I fondatori di startup e i lavoratori del settore tecnologico licenziati conoscono fin troppo bene il rallentamento dei finanziamenti del 2022, ma i tempi del boom non sono finiti per tutti. Le società di venture statunitensi, in particolare, stanno accumulando più denaro che mai e Menlo Ventures sta perpetuando la tendenza.

L’azienda di 46 anni della Bay Area, nota per le sue prime scommesse su aziende come Uber e Warby Parker, ha dichiarato alle autorità di regolamentazione questa settimana di aver ottenuto 761,4 milioni di dollari per il suo terzo fondo di “opportunità speciali”. Sembra essere il più grande fondo di questo tipo di Menlo fino ad oggi.

Menlo non ha risposto alle richieste di commento sul suo piano per il denaro, ma una dichiarazione precedente offre un indizio. Quando Menlo ha chiuso il suo fondo iniziale di opportunità speciali nel 2016, la società ha dichiarato che utilizzerà i fondi per sostenere gli “imprenditori e le aziende più promettenti nelle fasi di Serie B e C”.

I fondi di opportunità e i veicoli con nomi simili possono avere significati diversi per le varie aziende, il che rende difficile sapere esattamente cosa intende fare Menlo. SoftBank, ad esempio, ha lanciato un fondo di crescita per le opportunità da 100 milioni di dollari nel 2020 per “investire esclusivamente in aziende guidate da fondatori e imprenditori di colore”, ma non sembra che questo sia l’obiettivo di Menlo. Naturalmente, l’azienda potrebbe semplicemente rispondere alle mie e-mail, ma non importa!

A Archiviazione di gennaio indica che Menlo aveva cercato di raccogliere 750 milioni di dollari per il suo terzo fondo di opportunità speciali; ha finito per raccogliere circa 11 milioni di dollari in più, da 29 investitori non rivelati, secondo l’ultimo deposito dell’azienda. Il fondo segna un balzo del 53% rispetto al precedente veicolo di Menlo per le opportunità speciali, che ha chiuso a 496,7 milioni di dollari nel 2019 ed è stato anch’esso sottoscritto in eccesso. I fondi di Menlo spesso si attestano intorno ai 500 milioni di dollari, per dati di Pitchbook e i documenti depositati presso la Securities and Exchange Commission. Nel 2020, l’azienda ha rivelato il suo quindicesimo fondo early-stage, un veicolo che ha chiuso con 500 milioni di dollari di impegni di capitale.

Ad oggi, la società di venture ha finanziato centinaia di aziende in numerosi settori e fasi. Tra le recenti operazioni condotte da Menlo figurano un round da 37 milioni di dollari per Polly, una startup Sass focalizzata sul settore dei mutui, e una raccolta da 19,5 milioni di dollari per Eppo, produttore di strumenti per il testing del software. Secondo il suo sito webMenlo ha sostenuto oltre 75 società pubbliche e ha un portafoglio che comprende oltre 160 operazioni di M&A e più di 5 miliardi di dollari in gestione.

Source link