Microsoft sta assumendo Manik Gupta, l’ex capo del prodotto di Uber, in un rinnovato sforzo per potenziare le app consumer di Microsoft. Gupta sarà responsabile di Microsoft Teams consumer, Skype e GroupMe e riporterà direttamente a Jeff Teper, capo della collaborazione Microsoft 365 di Microsoft.

Gupta ha trascorso quattro anni in Uber gestendo i vari team che contribuiscono all’app Uber e ha anche supervisionato la gestione dei prodotti per Google Maps per sette anni. Sebbene Gupta abbia molta esperienza nelle mappe, non è per questo che si unisce a Microsoft. Il gigante del software sembra desideroso di attingere alla sua vasta esperienza nelle app incentrate sui consumatori.

“L’esperienza di Manik… sarà preziosa per noi, costruendo esperienze di livello mondiale per i consumatori in tutta Microsoft”, afferma Teper in una nota interna, ottenuta da Il Verge. Il promemoria di Teper chiarisce che Microsoft ha grandi ambizioni per convincere i consumatori a usare Teams e altre opportunità per creare comunità o app incentrate sui consumatori.

Microsoft ha recentemente cercato di acquisire servizi incentrati sui consumatori come Discord.
Illustrazione di Alex Castro / The Verge

Di recente Microsoft ha cercato di acquisire comunità popolari, tra cui TikTok, Pinterest e Discord. Sebbene tutti e tre i servizi siano molto diversi, condividono tutti un elemento comune della comunità che, al di fuori di Xbox, manca a Microsoft. Rivali come Google, Amazon, Facebook hanno tutti acquisito grandi app di consumo come YouTube, Twitch e Instagram e Microsoft sa che ha bisogno di qualcosa di simile.

Il CEO di Microsoft Satya Nadella sembra concentrato su creatori e community e su come sfruttare al meglio il cloud per avere un’app o una community incentrata sul consumatore. “Creazione, creazione, creazione: i prossimi 10 anni riguarderanno tanto la creazione quanto il consumo e la comunità circostante, quindi non si tratta di creare da soli”, ha detto Nadella in un intervista con Bloomberg all’inizio di quest’anno.

È un cambiamento che è durato anni in Microsoft, dopo che la società ha interrotto il suo servizio Groove Music, ha rinunciato a Mixer, ha ufficialmente interrotto Kinect, ha demolito il suo dispositivo fitness Microsoft Band e infine ha ammesso che Windows Phone era morto. Con l’eccezione di Xbox, Microsoft ha avuto un momento difficile con i consumatori e Microsoft ha cercato di modificarlo negli ultimi anni.

Scorte Skype

Il futuro di Skype sembra molto Microsoft Teams.

In una nota interna di oggi, Nadella chiarisce che Microsoft è di nuovo concentrata sui prodotti di consumo. “Voglio che perseguiamo queste nuove opportunità con ambizione e chiarezza nella visione del prodotto a lungo termine. Costruire nuove capacità all’interno della nostra organizzazione per guidare l’etica del prodotto “di livello consumer” sarà la chiave del nostro successo”.

Sebbene il promemoria di Teper non lo menzioni direttamente, il ruolo di Gupta significa che dovrà affrontare il delicato equilibrio tra Teams per i consumatori, Skype e GroupMe e se Microsoft combinerà o meno questi servizi in un unico sforzo. Sembra sempre più che Microsoft sia più focalizzata su Teams che su Skype per i consumatori, ed è facile dimenticare che Microsoft esegue ancora GroupMe.

Windows 11, che dovrebbe arrivare a ottobre, include l’integrazione di Microsoft Teams in quella che Teper descrive come “una delle pietre miliari più importanti per noi per deliziare gli utenti e far crescere il nostro business consumer”. Questo tipo di integrazione di Teams sembra un primo indizio su dove Microsoft concentrerà la maggior parte dei suoi sforzi per i consumatori in futuro.

Ecco il memo interno completo di Jeff Teper, capo della collaborazione Microsoft 365:

Sono entusiasta di annunciare che abbiamo assunto Manik Gupta, come Corporate Vice President per Teams Consumer, Skype e GroupMe. Manik riporterà direttamente a me assumendo la direzione generale della gestione per la nostra strategia, visione ed esecuzione del consumatore end-to-end. L’esperienza di Manik in Uber come Chief Product Officer, in Google come Direttore PM per Google Maps e il suo attuale ruolo di investitore e consulente per aziende tecnologiche in fase iniziale e ad alta crescita, saranno preziose per noi, costruendo esperienze di livello mondiale per i consumatori in tutto il mondo. tutto Microsoft. Manik inizierà ufficialmente il 30 agosto e avrà sede nella Bay Area.

Negli ultimi anni, abbiamo stretto una partnership in tutta l’azienda per far crescere Microsoft Teams a oltre un quarto di miliardo di utenti e il lancio di Teams for Life a maggio ci sta aiutando a connettere molte più persone nelle loro vite personali. Ma abbiamo un’opportunità molto più grande davanti. Sono entusiasta dei maggiori progressi e investimenti di Microsoft nelle nostre esperienze dei consumatori: Xbox, Microsoft 365, OneDrive, Edge, Bing e molto altro. Questo autunno Windows 11 – con Microsoft Teams – rappresenta per noi una delle pietre miliari più importanti per deliziare gli utenti e far crescere il nostro business consumer.

Con Manik che si unisce a noi per guidare questo, Rohit Wad si assumerà la responsabilità dell’ingegneria e riferirà a Manik così come i rapporti del PM di Rohit. Rohit è stato un motore eccezionale per il lancio di Teams for Life, Skype e GroupMe e sono entusiasta che porti le nostre esperienze e la nostra ingegneria a un livello superiore. Manik, Rohit e il team collaboreranno con l’intera organizzazione Teams e il resto di Microsoft per far crescere i nostri servizi per i consumatori e rendere i nostri prodotti migliori per tutti per tutta la vita.

Source link