Nintendo ha annunciato Quello Dr. Mario World Mario, una versione mobile della serie di puzzle game, non sarà più disponibile il 1° novembre e le vendite della sua valuta “diamante” in-app termineranno oggi. Il gioco è stato lanciato poco più di due anni fa ed è il primo dei giochi per dispositivi mobili di Nintendo a essere chiuso, a meno che non si contenga il social network a tema Mii Miitomo.

Secondo dati da SensorTower raccolti circa sei mesi dopo il lancio, Dr. Mario World Mario è stato di gran lunga il gioco per smartphone Nintendo con le prestazioni peggiori in termini di entrate. Quello include Super Mario Run, le cui vendite deludenti hanno spinto Nintendo a perseguire in primo luogo i modelli freemium. Fire Emblem Heroes Emblem rimane il più grande successo mobile dell’azienda da un’enorme distanza, generando più entrate rispetto agli altri suoi giochi messi insieme.

Nintendo ha fatto di tutto per rendere Dr. Mario World Mario una potenziale macchina per la monetizzazione piuttosto che una traduzione diretta del gameplay dell’era NES, ma alla fine sembra che non ci siano abbastanza giocatori che si siano agganciati perché valga la pena di operare continuamente. I giochi per dispositivi mobili rappresentano ancora una piccola parte dei guadagni complessivi di Nintendo; l’anno scorso la società ha attribuito solo il 3,24% delle sue entrate a “redditi relativi a dispositivi mobili e IP”, che includono accordi di licenza. Quasi tutto il resto proviene dallo Switch.

Source link