Ho Chi Minh City con sede a VietceteraUna rete mediale digitale originariamente creata per i millennials e la Gen-Z, amplierà il suo target demografico dopo aver ottenuto 2,7 milioni di dollari in finanziamenti pre-Series A. Il capitale è stato raccolto in due round di quest’anno, guidati dalla società di venture focalizzata sui media North Base Media.

Altri investitori includevano Go-Ventures, il braccio di venture aziendale di Gojek; East Ventures; Summit Media; Genesia Ventures; Hustle Fund; e Z Venture Capital, il braccio di venture aziendale di Z Holdings, che è di proprietà di SoftBank Group e Naver Corporation.

Vietcetera è stata fondata nel 2016 da Hao Tran e Guy Truong e ora vanta un pubblico di 20 milioni di utenti al mese. I suoi inserzionisti includono AIA Life Insurance, Google, Facebook, Nestlé, MasterCard, Vingroup e Tiki. Tran ha detto a TechCrunch che Vietcetera monetizzerà anche “dando priorità alle licenze e allo sviluppo di contenuti originali”.

La rete è stata inizialmente creata per i millennials e il pubblico Gen-Z che volevano “contenuti che vanno oltre lo showbiz, le notizie sensazionali e l’intrattenimento.” Per servire più gruppi di lettori, Vietcetera lancerà nuovi marchi verticali nel 2022 incentrati su contenuti femminili, immobiliare e finanza personale.

North Base Media è stata fondata nel 2013 da Marcus Brauchli, ex redattore capo del Wall Street Journal e del Washington Post, e dall’amministratore delegato del Media Development Loan Fund Saša Vučinič per sostenere le startup dei media digitali nei mercati in cui la penetrazione di Internet mobile è in crescita. Le sue altre società in portafoglio includono The News Lens, Atlas Obscura, Rappler e Majarra.

Il nuovo finanziamento di Vietcetera sarà utilizzato per i contenuti, tra cui nuovi spettacoli e podcast, lo sviluppo di app mobili, il franchising e le licenze di contenuti, e potenziali acquisizioni.

Source link