Apple potrebbe avere una nuova versione del suo disco di ricarica MagSafe per iPhone in arrivo. A nuovo annuncio della FCC per un “caricatore magnetico” individuato per la prima volta da blogger Dave Zatz mostra un accessorio con un nuovo nome di modello (A2548) che sembra altrimenti identico al caricatore esistente di Apple (A2140). Il nuovo caricabatterie è stato testato con una varietà di dispositivi tra cui quattro contrassegnati come “New Phone”, che quasi certamente corrispondono ai modelli anticipati di iPhone 13 di Apple.

Non ci sono troppi accenni alle novità nei documenti ufficiali della FCC. 9to5Mac note che è stato testato con tutti e quattro i modelli di iPhone 12 esistenti (contrassegnati come “Legacy Phone”) così come i quattro dispositivi non annunciati, il che suggerisce che questo nuovo caricatore MagSafe dovrebbe essere compatibile con entrambe le generazioni. E c’è anche un diagramma che mostra il disco utilizzato per caricare un coppia di AirPods. Questo è qualcosa che il caricatore MagSafe esistente può tecnicamente già fare, anche se non si attaccherà magneticamente alla custodia degli AirPods come farà con gli ultimi iPhone.

Quindi cosa c’è di nuovo? Beh, voci precedenti hanno suggerito che gli iPhone di quest’anno potrebbero avere magneti più forti integrati nella loro parte posteriore, che potrebbero forse beneficiare di un design modificato del caricabatterie MagSafe. Si è anche parlato di un bobina di ricarica wireless più grandee la speculazione che questo potrebbe consentire wattaggi più elevati e quindi una ricarica più veloce, che ancora una volta potrebbe richiedere un disco di ricarica aggiornato.

O forse questa è una revisione minore che è funzionalmente identica a ciò che è già sul mercato, qualcosa che 9to5Mac nota che Apple ha fatto in passato. In ogni caso, probabilmente non dovremo aspettare molto per scoprirlo, dato che Apple dovrebbe annunciare i suoi nuovi iPhone questo mese, forse già la prossima settimana.



Source link