Nvidia ha intenzione di rimuovere GameStream, una funzione per lo streaming di giochi per PC, dai suoi televisori e tablet Shield. GameStream è stata una funzione dei dispositivi Nvidia Shield fin dalla loro commercializzazione, consentendo ai possessori di Shield di trasmettere giochi in streaming sul televisore da un PC fino a 60 fps in risoluzione 4K.

I possessori di Shield saranno delusi nell’apprendere che Nvidia non si limiterà a interrompere la funzione GameStream, ma la rimuoverà dai dispositivi. Un aggiornamento previsto per metà febbraio rimuoverà completamente la funzione GameStream, con una mossa bizzarra dopo quasi 10 anni.

Nvidia raccomanda invece Steam Link

Nvidia consiglia agli utenti di Shield di passare a Steam Link, un metodo simile per lo streaming di giochi per PC su un dispositivo Shield. Per accedere allo streaming dei giochi dal PC di gioco, è necessario disporre dell’app Steam Link sullo Shield TV. Nvidia elenca anche GeForce Now come alternativa, ma non sarà possibile ottenere lo streaming 4K e frame rate elevati senza abbonarsi al servizio di cloud gaming.

È possibile rifiutare l’aggiornamento dell’app Nvidia Games e GameStream continuerà a funzionare per qualche tempo, ma Nvidia avverte che “non sarà più supportato e alla fine smetterà di funzionare”. È inoltre necessario disporre dell’ultima app Nvidia Games per accedere a servizi come GeForce Now.

Un’alternativa potrebbe essere l’utilizzo di Chiaro di luna, un’implementazione open source del protocollo GameStream di Nvidia. Moonlight utilizza un set di client di terze parti e il protocollo di Nvidia per riprodurre giochi per PC su quasi tutti i dispositivi. Dovrebbe essere possibile continuare a utilizzare alternative come Sunshine come host di GameStream per Moonlight.

Nvidia non ha spiegato il motivo della rimozione di GameStream, ma abbiamo contattato l’azienda per un commento sulla rimozione e vi aggiorneremo di conseguenza.

Source link