Pearson, il il più grande editore di libri di testo universitari negli Stati Uniti, ha annunciato Pearson Plus, un nuovo servizio in abbonamento per libri di testo digitali. L’app Pearson Plus, disponibile sia in formato mobile che desktop, sarà disponibile nei campus universitari degli Stati Uniti questo autunno e si prevede che verrà implementata a livello globale in futuro.

Ci sono due livelli di abbonamento. Gli studenti iscritti possono pagare $ 9,99 al mese per accedere a un libro di testo alla volta o $ 14,99 al mese per l’accesso alla biblioteca completa dell’azienda (una selezione di oltre 1.500 e-book). L’app fornisce anche vari altri aiuti allo studio, tra cui flashcard, annotazioni e caratteri personalizzabili.

I libri di testo universitari sono una grossa spesa, e può caricare alcuni studenti con centinaia di dollari di costi per semestre. Pearson sta spingendo questo servizio come misura per risparmiare denaro. Il costo medio di un libro di testo digitale, stima Bird, è “da $ 40 o $ 50 a oltre un paio di centinaia di dollari”, il che significa che gli studenti che hanno bisogno di due o più libri di testo Pearson per semestre risparmierebbero facilmente denaro acquistando otto mesi dei più costosi livello di abbonamento.

Questo è con alcuni avvertimenti, ovviamente. Gli studenti possono risparmiare sui libri di testo fisici acquistandoli usati e possono recuperare parte del loro valore rivendendoli, entrambi vantaggi che non sono disponibili tramite un modello digitale. E le piattaforme di abbonamento possono sempre aumentare i loro prezzi, come abbiamo visto piattaforme da Netflix e Disney Plus a Spotify e Philo fare nell’ultimo anno man mano che la loro base di utenti cresceva.

Gli studenti dovranno effettuare i propri calcoli in base al carico del corso, ma è chiaro che il valore di un abbonamento Pearson Plus aumenta con ogni libro di testo Pearson assegnato a uno studente. È facile vedere come il nuovo modello, pur facendo risparmiare un po’ di soldi agli studenti, potrebbe comodamente esercitare una certa pressione su professori e dipartimenti per inserire più libri di Pearson.

Questo potrebbe essere parte del motivo per cui Pearson sembra mirare a una base di utenti leali e a lungo termine piuttosto che a una massiccia. “Piuttosto che un noleggio o un acquisto, essendo più incentrati sulle transazioni, stiamo passando da una transazione all’altra”, afferma Bird. “Otteniamo approfondimenti sulle loro abitudini nel tempo, possono utilizzare molte più funzionalità all’interno dell’applicazione e questo porterà loro e noi insieme in una carriera che durerà tutta la vita”.

Pearson non è il primo editore a provare un prodotto come questo e alcuni concorrenti hanno incontrato ostacoli. Cengage offre una piattaforma simile, Cengage illimitato, al prezzo di $ 69,99 per quattro mesi. È ha affrontato azioni legali da parte degli autori sostenendo che il servizio ha alterato le loro strutture di compensazione e ha influito negativamente sulle loro royalties. Bird dice che Pearson l’ha risolto in anticipo. “Il modo in cui gestiamo royalties e compensi, è stato parte di una discussione attiva durante lo sviluppo di questa app”, afferma.

Source link