La creator economy ama il merch, che è una grande notizia per le startup di stampa personalizzata on-demand come la lettone Printify – oggi annuncia un round di Serie A da 45 milioni di dollari, guidato da Index Ventures, sulla scia della crescente domanda dei suoi servizi.

La missione: Continuare a far crescere il suo mercato globale di negozi di stampa per soddisfare la crescente domanda di articoli personalizzati, spediti.

Partecipano anche al round di finanziamento: H&M Group, Virgin Group, più i fondatori di Transferwise, Vinted, Squarespace, RedHat, e investitori dell’industria dell’intrattenimento tra cui Dreamers VC di Will Smith e il giocatore NBA Kristaps Porzingis.

TechCrunch capisce che la valutazione post-money di Printify è poco più di $300M.

L’ecommerce e le piattaforme incentrate sui creatori come Patreon e Shopify – che si rivolgono ai venditori individuali che creano micro-brand (siano essi designer, creatori di contenuti, imprenditori dell’ecommerce o altri venditori altamente online) – stanno contribuendo ad accendere la domanda di prodotti personalizzati come t-shirt, tazze, adesivi ecc, espandendo il mercato della stampa e della spedizione on-demand.

Printify dice che ora sta collegando circa due milioni di commercianti con stampa fornitori in tutto il mondo – e spedendo un milione di unità al mese.

È anche cresciuta fino a impiegare quasi 500 persone – raddoppiando il suo organico nell’ultimo anno, ora con un piano per aggiungere altre 200 posizioni entro la fine dell’anno.

“Il nostro pubblico principale sono i creatori, gli imprenditori; la maggior parte dei nostri commercianti sono persone che vogliono costruire un side-business e guadagnare denaro in aggiunta al loro reddito principale, tuttavia, vediamo anche una forte crescita di creatori e imprenditori che usano Printify come un servizio che aiuta a costruire il loro core business”, dice la startup a TechCrunch.

Si tratta di una delle tante startup di stampa personalizzata che si sono posizionate per intervenire per affrontare il pezzo di stampa e spedizione su scala, spesso costruendo le imprese nel corso di diversi anni da una base molto più piccola. (Altri nello spazio includono Printful, Gelato e Zazzle).

Il 2015-fondatore Printify ha un po ‘meno anni nel business di alcuni dei suoi rivali, ma sostiene che ha permesso di essere più concentrati sul servizio dei commercianti di micro-brand building che ora stanno scatenando un tale boom nella domanda di articoli personalizzati.

“Printify dà la possibilità a tutti di guadagnare un reddito aggiuntivo”, dice quando gli viene chiesto del mix competitivo – mettendo in evidenza un focus sulla selezione dei prodotti, la qualità e il prezzo come la sua salsa speciale, oltre all’impronta globale del suo marketplace, che significa che può stampare e spedire prodotti per soddisfare la domanda dei commercianti di tutto il mondo.

“Questi sono gli aspetti chiave che i nostri commercianti stanno cercando”, aggiunge. “Printify fornisce la più grande selezione di prodotti stampati on-demand per i creatori e i commercianti da vendere online. Inoltre, Printify fornisce i prezzi più bassi, pur garantendo standard di alta qualità affidabili”.

I prodotti più popolari venduti dai commercianti che utilizzano il suo marketplace sono “i classici” – aka T-shirt, felpe, adesivi, tazze, poster e cappelli.

“Vediamo anche un mercato in rapida crescita per i prodotti per neonati e bambini, abbigliamento sportivo, prodotti per animali e bevande”, aggiunge. “La maggior parte dei commercianti sceglie Printify a causa della nostra ampia selezione e flessibilità geografica – abbiamo 370+ prodotti nel nostro catalogo e ne aggiungiamo diversi ogni settimana, stampati in 100+ località in tutto il mondo.”

Commentando il finanziamento di serie A in una dichiarazione, Dino Becirovic, principale di Index Ventures, ha detto: “Printify è il mercato leader per la produzione su richiesta, offrendo la più grande selezione di prodotti e fornitori di stampa. Hanno rimosso tutte le barriere alla creazione di prodotti e hanno permesso a più di 2 milioni di creatori di lanciare attività di merchandising di successo con la semplice pressione di un pulsante. Nel corso del tempo, man mano che più produttori arrivano online e più metodi diventano disponibili, Printify permetterà a qualsiasi creatore di portare le loro idee di prodotto più selvagge alla realtà.”

Source link