Bentornati a This Week in Apps, la serie settimanale di TechCrunch che riassume le ultime notizie sul sistema operativo mobile, le applicazioni mobili e l’economia generale delle app.

L’industria delle app continua a crescere, con un record di 218 miliardi di download e 143 miliardi di dollari di spesa globale dei consumatori nel 2020. I consumatori l’anno scorso hanno anche trascorso 3,5 trilioni di minuti utilizzando le app solo su dispositivi Android. E negli Stati Uniti, l’uso delle app ha superato il tempo trascorso a guardare la TV dal vivo. Attualmente, l’americano medio guarda 3,7 ore di TV dal vivo al giorno, ma ora spende quattro ore al giorno sui loro dispositivi mobili.

Le app non sono solo un modo per passare le ore inattive – sono anche un grande business. Nel 2019, le aziende mobile-first hanno avuto una valutazione combinata di 544 miliardi di dollari, 6,5 volte superiore a quelle senza un focus mobile. Nel 2020, gli investitori hanno versato 73 miliardi di dollari di capitale in aziende mobili – una cifra che è in aumento del 27% rispetto all’anno precedente.

This Week in Apps offre un modo per stare al passo con questo settore in rapida evoluzione in un unico luogo con le ultime dal mondo delle applicazioni, tra cui notizie, aggiornamenti, finanziamenti di startup, fusioni e acquisizioni, e suggerimenti su nuove applicazioni e giochi da provare, anche.

Vuoi This Week in Apps nella tua casella di posta ogni sabato? Iscriviti qui: techcrunch.com/newsletters

Apple ha perso la richiesta di ritardare i cambiamenti dell’App Store

Crediti immagine: Andrew Harrer / Bloomberg / Getty Images

Un giudice federale ha stabilito questa settimana che Apple non può rimandare la scadenza per aggiornare le sue politiche dell’App Store, come precedentemente ordinato nella decisione della corte sulla causa Epic Games contro Apple in California. Anche se Apple ha ampiamente vinto quella causa quando il giudice ha dichiarato che Apple non stava agendo come un monopolista (come Epic Games aveva sostenuto), la corte si è schierata con il produttore di Fortnite sulla questione delle politiche anti-steering di Apple per quanto riguarda le restrizioni sugli acquisti in-app.

La sentenza originale affermava che Apple non sarebbe più stata autorizzata a vietare agli sviluppatori di puntare ad altri mezzi di pagamento oltre ai sistemi di pagamento di Apple stessa. Ma Apple ha voluto che questa decisione fosse messa in attesa della decisione del suo caso di appello – un ritardo che avrebbe effettivamente spinto indietro i cambiamenti dell’App Store di alcuni anni.

Il giudice ha ascoltato le richieste di Apple per una sospensione dell’ingiunzione che è stata ordinata, che avrebbe spinto indietro la scadenza del 9 dicembre che costringe Apple a iniziare a consentire collegamenti a opzioni di pagamento alternative all’interno delle applicazioni.

La questione è ora se Apple si conformerà effettivamente (nel modo in cui gli sviluppatori stanno immaginando) e, in caso affermativo, come esattamente interpreterà la sentenza. In Corea del Sud, ad Apple è stato ordinato di fare qualcosa di simile, ma ha detto che credeva di essere già in regola a causa di come la legge è stata scritta, portando a ulteriori discussioni tra esso e le autorità di regolamentazione. Nel frattempo, Google ha rispettato la legge sudcoreana, ma ha notato che richiede ancora commissioni per i pagamenti di terzi, solo ad un tasso ridotto. Mentre è un passo importante vedere uno qualsiasi di questi app store aprirsi del tutto, queste mosse indicano che il linguaggio usato per dirigere i cambiamenti attraverso l’app store deve essere preciso, altrimenti le aziende troveranno una scappatoia.

Nel frattempo, Apple dice che intende chiedere al Nono Circuito una sospensione in quanto ritiene che “nessun ulteriore cambiamento aziendale dovrebbe essere richiesto per entrare in vigore fino a quando tutti gli appelli in questo caso sono risolti.”

Tim Sweeney, CEO di Epic Games ha sottolineato la sentenza del giudice era buona per gli sviluppatori, non necessariamente buona per Epic stessa, in quanto Apple prevede di bloccare Fortnite dall’App Store durante tutto il processo di appello.

Previsione mobile 2022

App Annie rilasciato la sua previsione mobile annuale, questa volta prevedendo sei tendenze principali da tenere d’occhio per l’anno a venire. I suoi risultati chiave?

  • TikTok continuerà la sua crescita a razzo. La società prevede che l’app raggiungerà 1,5 miliardi di utenti attivi – una cifra che raggiungerà 1,75 anni più velocemente di WhatsApp.
  • Nuove grandi pietre miliari sono in vista per un certo numero di applicazioni di punta. Pinterest e Temple Run 2 raggiungeranno 1 miliardo di download. Subway Surfers raggiungerà i 2 miliardi. TikTok raggiungerà 3 miliardi e raggiungerà 3 miliardi di dollari di spesa dei consumatori.
  • Le app Metaverse guadagneranno alla grande. Le app (ad esempio Roblox, Minecraft) vedranno oltre 3 miliardi di dollari di spesa dei consumatori.
  • Le app fintech della generazione Z cresceranno. Le app fintech mobile-first cresceranno del 160% nel 2022, con le criptovalute a guidare l’adozione.
  • Anche le app per lo streaming video in abbonamento vinceranno alla grande, dato che le app per l’intrattenimento raggiungeranno i 12 miliardi di dollari di spesa dei consumatori.
  • L’economia dei creatori si riscalda sul mobile. Le app sociali vedranno 9 miliardi di dollari di spesa nell’App Store grazie ai creatori.

Piattaforme: Apple

  • Apple terrà App Store Connect aperto durante le vacanze. In un cambiamento rispetto agli anni precedenti, Apple ha detto che manterrà l’App Store aperto alle presentazioni degli sviluppatori durante le vacanze del 2021. Tuttavia, ha avvertito che durante le date dal 24 al 28 novembre e dal 23 al 27 dicembre, le presentazioni potrebbero richiedere più tempo – segnalando che è in esecuzione con uno staff ridotto.
  • Apple rilascia iOS 15.2 in beta. L’aggiunta di spicco in questa release è La nuova funzione di sicurezza di Apple per i bambini in iMessage, che permette ai genitori di bloccare le foto potenzialmente sensibili in iMessage che possono contenere nudità, e avvisare i genitori se i bambini decidono di visualizzare comunque i messaggi. Altro nuove aggiunte degne di nota includono il nuovo programma Digital Legacy che permette agli utenti di designare persone come “Legacy Contacts” che possono accedere al tuo account e alle tue informazioni personali in caso di morte, e la nuova funzione Find My app che avviserà gli utenti di “Elementi sconosciuti” che vi stanno seguendo in giro (una funzione anti-stalking). L’app Apple TV ha anche ricevuto una rinfrescata visiva su iPad.
  • Apple ricordati gli sviluppatori che un rinvio dell’era COVID sugli acquisti in-app relativi agli eventi di gruppo virtuali è vicino alla sua fine. Nel 2020, Apple ha temporaneamente rinviato l’obbligo di offrire servizi di eventi di gruppo online a pagamento (servizi in tempo reale uno a pochi e uno a molti) attraverso il suo sistema di acquisti in-app. Questo includeva attività come il tutoraggio online, consulenze mediche, tour immobiliari, fitness virtuale e altro. Mentre la COVID infuriava, Apple ha rinviato quella scadenza altre due volte, a giugno 2021 e poi a dicembre 2021, con l’obiettivo di sostenere le imprese colpite dalla pandemia. Ma ora dice che la scadenza non sarà spostata di nuovo e le app dovranno implementare lo IAP entro il 31 dicembre 2021, o non saranno approvate.
Interfaccia di gestione dei dispositivi Apple Business Essentials su MacBook Pro, iPad e iPhone

Crediti immagine: Mela

  • Apple ha introdotto la propria piattaforma di gestione dei dispositivi per le piccole imprese, Apple Business Essentials. Il si rivolge alle imprese con meno di 500 dipendenti, e comprende la gestione dei dispositivi, lo storage e il supporto in un unico abbonamento. (La parte di storage può essere iCloud o un provider di terze parti) e il supporto è offerto sia agli amministratori che ai dipendenti attraverso AppleCare+. Il nuovo prodotto è emerso da una combinazione dell’acquisizione Fleetsmith di Apple e del suo Apple Device Enrollment Program.

Piattaforme: Google

  • Google questa settimana recava i suoi annunci di #AndroidDevSummit, culminati nel release di Jetpack Compose 1.1 beta. Le nuove API in 1.1 sono ora stabili e offrono nuove funzionalità e miglioramenti delle prestazioni, ha notato l’azienda. La 1.1 introduce anche nuove funzionalità come una migliore gestione della messa a fuoco e il dimensionamento del target touch o il caching di ImageVector e il supporto per Android 12 stretch overscroll. E gradua un certo numero di API sperimentali a stabile e supporta le versioni più recenti di Kotlin.
  • Google ha inoltre notato che ha rilasciato comporre-materiale3, un nuovo artefatto per la costruzione di UI Material You con Jetpack Compose. Offre un aggiornamento di componenti e sistema di colore, incluso il supporto per colore dinamico, creando una tavolozza di colori personalizzata dallo sfondo dell’utente.

E-commerce & Consegna di cibo

  • YouTube è il lancio di un evento natalizio “Stream and Shop” dal 15 al 22 novembre che sarà caratterizzato da una settimana di livestreams da creatori e marchi che offrono uno sguardo ai prodotti preferiti, offerte e sconti.
  • Il marchio via cavo Bravo di NBCU è livestreaming uno spettacolo di shopping su Instagram il venerdì nero. Lo show sarà ospitato dalla modella delle curve e influencer di TikTok Remi Bader, e chiamato “Impulse Try with Remi Bader”. I fan saranno in grado di fare domande a Bader sulla merce in tempo reale, mentre visualizzano gli articoli in vendita.
  • Apple aggiunta di un’app per il proprio Apple Store una nuova funzione “Liste” che rende più facile salvare gli articoli che stai pensando di comprare, che possono anche essere condivisi con uno specialista in negozio. L’app ha anche aggiunto video con descrizioni audio che dettagliano i prodotti.
  • Facebook ha lanciato Shops in Groups e ha migliorato Live Shopping per i creatori. Il primo permetterebbe a un gruppo di raccogliere fondi vendendo merch, mentre il secondo permetterà agli influencer e ai marchi di promuovere eventi live in cross-streaming, invece di puntare alle pagine dell’altro.
  • Instacart ha lanciato un nuovo “Deals Tab” nella sua app, dove ha presentato opzioni di consegna ridotte e gratuite in mercati selezionati. La funzione offrirà coupon giornalieri, saldi, sconti su prodotti all’ingrosso e altro ancora. Un’altra caratteristica chiamata “Dollar Store Hub” permetterà agli utenti di fare acquisti da negozi di sconto come Dollar Tree, 99 Cents Only Store, Five Below e Family Dollar.

Crediti immagine: Instacart

Realtà aumentata

  • Niantic scommette su un metaverso AR “del mondo reale”. Il creatore di Pokémon GO ha annunciato il lancio di Lightship, un AR Developer Kit (ARDK) che rende più facile costruire esperienze AR. Nel presentare i nuovi strumenti, il CEO John Hanke ha fatto riferimento alla visione di Meta (Facebook) di un metaverso VR come un “incubo distopico” e ha detto che gli strumenti della sua azienda avrebbero riunito le persone di persona – nel mondo reale, non virtuale.

Fintech

  • Azioni Coinbase è affondato di oltre il 13% dopo aver mancato le stime degli analisti sui suoi guadagni del Q3 con 1,31 miliardi di dollari contro gli 1,57 miliardi previsti. La società ha anche detto che gli utenti mensili che effettuano transazioni sono scesi da 8,8 milioni nel Q2 a 7,4 milioni nel Q3, e che il volume degli scambi è sceso a 327 miliardi di dollari da 462 miliardi.
  • Discord ha messo in pausa i suoi piani per esplorare le criptovalute integrazioni e NFT dopo un significativo contraccolpo da parte degli utenti della piattaforma. L’azienda ha chiarito lo screenshot originale che aveva condiviso era parte di un progetto hackathon, non un annuncio ufficiale. Alcuni fan erano preoccupati per l’impatto ambientale dell’estrazione di criptovalute, mentre alcuni avevano obiezioni sui “NFT bros”. E altri erano preoccupati per le potenziali truffe di criptovalute su Discord. Gli utenti si incoraggiavano a vicenda a cancellare i loro abbonamenti in segno di protesta, portando alla decisione dell’azienda di mettere in pausa.

Social

Crediti immagine: Torre del sensore

  • TikTok (incluso Douyin) è rimasta l’app più scaricata al mondo nell’ottobre 2021 nella categoria non giochi con più di 57 milioni di installazioni, per Dati della torre dei sensori. La Cina ha contribuito al 17% delle installazioni, seguita dagli Stati Uniti all’11%. Instagram è stata la seconda app più scaricata, con 56 milioni di installazioni, un aumento del 31% rispetto all’anno precedente.
  • Instagram ha annunciato che la società sta testando una nuova funzione chiamata “Take a Break”. che permetterà agli utenti di ricordarsi di fare una pausa dall’uso dell’app dopo 10, 20 o 30 minuti, a seconda delle loro preferenze. Come una caratteristica opt-in, tuttavia, i promemoria possono avere un impatto limitato, in quanto gli utenti dovrebbero essere motivati a impostare il nuovo controllo per se stessi.
  • Instagram sta anche offrendo enormi bonus per i creatori per la pubblicazione di contenuti sul suo rivale TikTok, Reels. Alcuni creatori stanno segnalando di guadagnare fino a 10.000 dollari in denaro bonus mensile, ma i criteri del sistema sono opachi, facendo sentire la ricompensa più come una vittoria alla lotteria che un reddito. In un’altra sfida a TikTok, Instagram ha aggiunto strumenti di text-to-speech ed effetti vocali a Reels, pure.
  • Instagram sembra pronto a lanciare gli abbonamenti dei creatori. Il 1 ° novembre, l’azienda ha aggiunto nuovi acquisti in-app alla sua app statunitense, che sono etichettati “Abbonamenti Instagram” e variano nel prezzo da $ 0,99 a $ 4,99. Quando abbiamo chiesto cosa c’era, l’azienda ha detto che non aveva nulla da condividere in questo momento.
  • Facebook annunciato nuovi partner per la sua Creative App Platform, introdotta per la prima volta alla F8, che permette alle persone di scoprire app creative direttamente in Facebook Stories. Ora sta lavorando con VivaVideo e Vita, a cui si aggiungeranno presto Picsart, Camera360 e Sweet Selfie.

Messaggistica

  • WhatsApp sta lavorando all’integrazione di Novi. Un teardown APK ha rivelato l’app di messaggistica potrebbe presto integrarsi con il portafoglio digitale di Facebook (ehm, Meta), Novi, secondo i dettagli nel codice dell’app.
  • WhatsApp di Meta (ex Facebook) ha ricevuto il via libera per procedere con una causa contro la società israeliana di spyware NSO Group. Meta ha citato in giudizio NSO Group nel 2019, che ha cercato di difendersi attraverso la legge sull’immunità sovrana straniera. Il tribunale ha deciso perché NSO Group è una società privata, la causa può continuare. L’azienda aveva infettato 1.400 dispositivi con il malware di WhatsApp.

Streaming & Intrattenimento

Crediti immagine: Netflix

  • Netflix ha aggiunto una funzione video di breve durata ai profili dei bambini nella sua app per iOS. L’azienda ha detto che sta testando una nuova funzione che introdurrà i bambini alla sua libreria di contenuti per mezzo di brevi clip a riproduzione automatica. La nuova aggiunta ha una certa somiglianza con la funzione Fast Laughs ispirata a TikTok per i profili degli adulti, tranne che questi video sono orizzontali, non verticali, e un timer conta alla rovescia quanti clip rimangono da guardare.
  • YouTube ha ampliato il suo test che lancia gli utenti mobili direttamente nel suo prodotto simile a TikTok, YouTube Shorts, se quella era l’area dell’app che gli utenti avevano visitato per ultima. La funzione è in fase di test a livello globale su iOS e ora si sta espandendo ad Android, TechCrunch ha confermato.
  • Clubhouse ha annunciato il lancio di una nuova funzione chiamata Replays su iOS e Android che rende i suoi programmi audio dal vivo disponibili per l’ascolto dopo il fatto. Le stanze pubbliche dell’app possono opzionalmente essere registrate mentre accadono e poi salvate nel profilo di un club o di un utente. I Replay saranno anche scaricabili in modo che chiunque ospiti una stanza possa condividerla esternamente, oltre Clubhouse, “come un podcast, una clip su YouTube, una storia Instagram, un video TikTok, o in qualsiasi altro luogo”, ha detto la società.
  • Presentata l’app Prime Video di Amazon una nuova funzione che permette agli utenti di creare clip condivisibili dagli spettacoli preferiti. La funzione è inizialmente disponibile solo negli Stati Uniti su iOS, e solo su un numero limitato di originali, tra cui “The Boys”, “The Wilds”, “Invincible” e “Fairfax”. L’azienda dice che prevede di aggiungere altri spettacoli in futuro. La caratteristica è notevole in quanto la maggior parte delle app video bloccano qualsiasi tipo di condivisione e fanno anche uscire gli screenshot tutti neri.

Crediti immagine: Amazon

  • L’app Google TV ha introdotto una nuova opzione che ti avviserà quando il contenuto che hai aggiunto alla tua watchlist diventa disponibile gratuitamente. La funzione può essere attivata nelle impostazioni dell’app.
  • TagMix, app tecnologica musicale con sede a Londra, che permette agli utenti di aggiungere suoni di qualità professionale ai video dal vivo, ha stipulato un accordo di licenza con Warner Music Group (WMG) che fornisce all’applicazione l’accesso a una selezione di artisti della società.
  • Spotify lanciato un nuovo destinazione per le sue classifiche musicali che mira a dare sia agli artisti che ai fan più dati. Il sito conterrà la Top 50 settimanale delle canzoni, degli album e degli artisti, e gli utenti che hanno effettuato il login possono immergersi nelle classifiche complete delle Top 200 canzoni, degli album e degli artisti, oltre a visualizzare statistiche dettagliate come strisce, posizioni di picco, crediti delle canzoni e le nuovissime classifiche di genere, città e Local Pulse.
  • Anche Spotify finalmente è stato lanciato una funzione di blocco che permette agli utenti di bloccare gli altri di visualizzare la loro attività di ascolto e il loro profilo sull’app. Gli utenti hanno chiesto una tale opzione da quando almeno 2018.
  • YouTube sta rimuovendo il conteggio dei “dislike” sui video in tutta la sua piattaforma. La decisione sarà probabilmente controversa, data la misura in cui incide sulla visibilità del pubblico nella ricezione di un video. Ma YouTube ritiene che il cambiamento proteggerà meglio i suoi creatori dalle molestie e ridurrà la minaccia di ciò che chiama “attacchi di dislike”. Mentre il conteggio dei dislike non sarà visibile al pubblico, YouTube non sta rimuovendo il pulsante dislike stesso. Gli utenti possono ancora fare clic sul pulsante pollice in giù sui video per segnalare la loro antipatia ai creatori in privato.

Crediti immagine: YouTube

Gaming

  • TikTok Gaming? Zynga sta collaborando con TikTok per rilasciare un gioco esclusivo HTML5 sull’app di video a forma breve. Il gioco, “Disco Loco 3D,” è un single-player endless runner dove i giocatori raccolgono i propri passi di danza mentre sfidano gli amici, evitando gli ostacoli e raccogliendo medaglioni mentre camminano lungo una passerella, simile nello spirito a Zynga’s “Tacchi alti”. Mentre TikTok dice che il gioco è destinato a testare l’interesse generale del suo pubblico per il gioco all’interno della sua app, la società ha confermato che le discussioni con altri produttori di giochi sono già in corso.
  • Zynga ha riportato entrate record nel terzo trimestre di 705 milioni di dollari, in crescita del 40% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, e ha raggiunto il suo più grande pubblico mobile di sempre di 183 milioni di utenti attivi mensili, in crescita del 120% anno su anno. L’azienda ha parlato a TechCrunch di come navigare nella crisi della pubblicità, blockchain gaming e altri piani.
  • I costi pubblicitari dei giochi casuali sono diminuiti del 38% dal lancio di iOS 14.6, ma i costi degli annunci principali sono aumentati del 78%, secondo Moloco (via Business delle applicazioni). Il costo per installazione per i giochi casual (arcade, carte, puzzle) su iOS è sceso del 45%, rispetto al 30% su Android.
  • Il gioco mobile di maggior incasso nell’ottobre 2021 è stato Honor of Kings di Tencent, che ha guadagnato 329 milioni di dollari di spesa dei giocatori, in crescita del 46,2% rispetto all’anno precedente, riporta Torre dei Sensori; Il 96,7% delle entrate proveniva dalla Cina, con l’1,2% da Taiwan. PUBG Mobile di Tencent è stato il secondo maggior guadagno con 197 milioni di dollari di entrate lorde, dove il 51% proveniva dalla Cina e l’11,5% dagli Stati Uniti. I restanti giochi di maggior incasso erano (in ordine), Candy Crush Saga di King, Garena Free Fire di Garena e League of Legends di Riot Games: Wild Right.

Crediti immagine: Torre del sensore

Salute & Fitness

  • L’app di meditazione Calm ha aggiunto un nuovo piano per le famiglie che supporta fino a sei account. L’abbonamento “Famiglia Premium” rispecchia quelli che si trovano sui servizi di streaming musicale, e costa 99,99 dollari all’anno invece dei 69,99 dollari per un piano individuale.

Crediti immagine: Calma

Viaggi e trasporti

  • La cinese Didi è preparandosi a rilanciare il suo ride-hailing e altre app in China entro la fine dell’anno, dopo la chiusura dell’indagine di Pechino sulla sicurezza informatica nelle pratiche dei dati della società.

Produttività

Crediti immagine: Google

  • Google ha introdotto un nuovo widget di Gmail per la schermata iniziale di iOS per aiutare gli utenti a gestire meglio la loro casella di posta. Il widget ora mostrerà i mittenti e gli argomenti delle tue email più recenti, in modo simile a come funziona il widget per Android.
  • Google ha anche aggiunto il supporto picture-in-picture per Google Meet su iOS in modo da poter passare da un’app all’altra e uscire dalla schermata iniziale durante una videochiamata. La funzione sarà lanciata anche sull’app Gmail nelle prossime settimane, ha detto la società.

Utilità

  • Google sta testando un nuovo assistente vocale progettato per le persone con problemi di linguaggio. L’applicazione Android, conosciuta come Project Relate, sta accettando iscrizioni nella speranza di raccogliere abbastanza partecipanti per dare abbastanza dati per addestrare i motori di riconoscimento vocale.
  • Google Maps su iOS ora ha una modalità scura su iOS. Il nuovo tema non si limita a far diventare nera la mappa, ma rende neri anche gli altri elementi dell’app, come i pulsanti di navigazione e le barre. La funzione è disponibile nella schermata delle impostazioni, accessibile sotto l’icona del tuo profilo.
  • Google rimosso La funzione “Your News Update” di Google Assistant, lanciato per la prima volta nel 2019, che offriva digest audio personalizzati basati sui dati degli utenti. Gli utenti potevano personalizzare la funzione nelle impostazioni di Assistant, quindi riprodurre le notizie su altri dispositivi, come gli altoparlanti Google Home.
  • Il registratore di Google ha aggiunto il supporto per tre nuove lingue: Francese, Tedesco e Giapponese. L’aggiornamento è in distribuzione prima sui dispositivi Pixel 6 e 6 Pro.

Governo & Politica

  • Le registrazioni FOIA mostrano che il Tesoro degli Stati Uniti ha acquistato dati di localizzazione e altri dati di app per smartphone dalla società Babel Street per trovare persone che evadono tasse e sanzioni, L’intercettazione ha riportato.
  • Il Mississippi è pilotando una patente di guida mobile come primo passo verso lo sviluppo di un portafoglio ID digitale multiuso che memorizzerebbe una serie di certificati e licenze statali. La mossa segue la patente di guida mobile dello Utah e l’Apple annuncio a settembre di otto stati americani che hanno firmato per adottare gli ID mobili, tra cui lo Utah, così come Arizona, Connecticut, Georgia, Iowa, Kentucky, Maryland e Oklahoma.
  • La Corte Suprema del Regno Unito ha respinto una causa contro Google che ha chiesto 4 miliardi di dollari per il presunto tracciamento degli utenti iOS Safari senza consenso durante il 2011 e il 2012.
  • Le aziende tecnologiche cinesi sono censurando le app per l’apprendimento delle lingue e altri, Il protocollo ha riferito. L’applicazione per l’apprendimento delle lingue Talkmate ha rimosso le offerte in lingua uigura e tibetana a causa delle politiche del governo, poi il servizio di streaming cinese Bilibili ha vietato i commenti pubblicati in uiguro e tibetano.

Sicurezza e privacy

  • I ricercatori di sicurezza hanno scoperto un nuovo spyware che sta prendendo di mira gli utenti Android sudcoreani mascherando come app legittime per lo stile di vita. Ma in realtà, lo spyware sta rubando i dati dal dispositivo dell’utente, comprese le credenziali di accesso, i messaggi e la posizione precisa e le immagini.
  • Un ricercatore ha dettagliato un’operazione di hacker a noleggio, RocketHack, che si era infiltrato nelle app di posta elettronica e Telegram di circa 3.500 persone, tra cui politici, candidati politici, medici della FIV, attivisti dei diritti umani, ingegneri e altri.

🤝 Spotify ha annunciato i suoi piani per acquisire il distributore di audiolibri digitali Findaway, la cui attività collega i creatori con partner rivenditori come Apple, Google, Scribd, Audible, Nook, Rakuten Kobo, Chirp, Storytel (un partner di Spotify), Overdrive, Audiobooks.com e decine di altri marchi globali. Gestisce anche una collezione di marchi che collegano editori e autori con i narratori. Spotify ha rifiutato di condividere i termini finanziari dell’accordo, che dovrebbe chiudersi nel quarto trimestre del 2021, soggetto a revisione e approvazione normativa. L’azienda ha detto che renderà più audiolibri disponibili nella sua app a partire dal prossimo anno.

💰 FunNow, app di prenotazione istantanea con sede a Taipei, ha raccolto 15 milioni di dollari in un finanziamento di serie B guidato da Perfect Hexagon Commodity & Investment Bank e Ascendo Ventures.

💰 Mathpresso, azienda edtech con sede a Seoul, creatrice dell’app di apprendimento AI QANDA, ha aggiunto un investimento non rivelato da Googleche arriva cinque mesi dopo la Serie C da 50 milioni di dollari dell’azienda. Più dell’85% dei 45 milioni di utenti registrati di QANDA sono fuori dalla Corea, in Giappone e nel sud-est asiatico.

💰 Blink, con sede a Londra, un’app di produttività per lavori in prima linea, ha raccolto 20 milioni di dollari in finanziamenti di serie A guidati da Next47, valutando il business a 100 milioni di dollari. L’app ha una forte trazione con le reti di autobus metropolitane, dove è usata da 5.000 autisti che fanno cose come controllare le buste paga, i turni e la paga delle vacanze e degli straordinari, così come leggere gli annunci e chattare con gli altri. L’azienda sta ora progettando di trasferirsi a NYC.

💰 Daily, una startup che offre API che permettono agli sviluppatori di aggiungere funzioni video e audio alle app e ai siti web, ha raccolto 40 milioni di dollari in un finanziamento di serie B guidato da Renegade Partners. Il round ha portato la raccolta totale di Daily fino ad oggi a 60 milioni di dollari.

Snax

Crediti d’immagine: Snax

Questa nuova e divertente app di streaming combina il gameplay con i suoi contenuti brevi. L’app Snax offre mini-film originali in cui si gioca insieme – sia facendo scelte di scelta per i personaggi, risolvendo enigmi, aiutando a cercare indizi in misteri di omicidio o, presto, anche giocando a giochi come gli scacchi o il poker come parte della storia. I video sono creati da scrittori e registi partner, mentre Snax aggiunge gli elementi interattivi per rendere i film coinvolgenti. Gli utenti guardano clip più brevi e poi giocano il gioco o risolvono il puzzle prima di andare avanti. (Non preoccupatevi, i suggerimenti sono disponibili se siete bloccati!) L’applicazione è un download gratuito, ma offre abbonamenti in-app per lo streaming di tutte le sue serie.

VeVe Collectibles

Crediti immagine: VeVe Collectibles

Questo app digitale da collezione non è nuova di zecca (è stata lanciata quest’anno), ma ha scalato le classifiche questa settimana per entrare in cima all’App Store. L’app permette agli utenti di raccogliere e visualizzare sculture 3D in edizione limitata dei loro preferiti attraverso la cultura pop, giochi, sport, film e TV, anime e animazione. Questo include oggetti da collezione dei migliori marchi come Batman, Adventure Time, Monster Hunter, NFL, DC Collectibles, Star Trek, Jurassic Park, Fast and the Furious, Back to the Future, Ultraman, Superman e altri. Questa settimana, l’app ha ricevuto una spinta dal annuncio che Disney stava collaborando con essa per il suo Disney+ Day il 12 novembre. Le aziende hanno lanciato una serie di NFT digitali da collezione – “Golden Moments” – che erano ispirati a storie di Disney, Pixar, Marvel e Star Wars. In alcuni mercati, l’acquisto di un NFT Golden Moments è venuto anche con tre mesi di Disney+. Un ultra-raro collezionabile era anche disponibile il giorno di Disney+, che veniva fornito con 12 mesi gratuiti.

Tweets

Michael Flarup sta dando vita al suo libro sul design delle icone, tramite una campagna Kickstarter. Il libro conterrà centinaia di opere d’arte di team di design di tutto il mondo.



Source link