Bentornati a This Week in Apps, la serie settimanale di TechCrunch che riassume le ultime notizie sul sistema operativo mobile, le applicazioni mobili e l’economia generale delle app.

L’industria delle app continua a crescere, con un record di 218 miliardi di download e 143 miliardi di dollari di spesa globale dei consumatori nel 2020. I consumatori l’anno scorso hanno anche trascorso 3,5 trilioni di minuti utilizzando le app solo su dispositivi Android. E negli Stati Uniti, l’uso delle app ha superato il tempo trascorso a guardare la TV dal vivo. Attualmente, l’americano medio guarda 3,7 ore di TV dal vivo al giorno, ma ora spende quattro ore al giorno sui loro dispositivi mobili.

Le app non sono solo un modo per passare le ore inattive – sono anche un grande business. Nel 2019, le aziende mobile-first hanno avuto una valutazione combinata di 544 miliardi di dollari, 6,5 volte superiore a quelle senza un focus mobile. Nel 2020, gli investitori hanno versato 73 miliardi di dollari di capitale in aziende mobili – una cifra che è in aumento del 27% rispetto all’anno precedente.

This Week in Apps offre un modo per stare al passo con questo settore in rapida evoluzione in un unico luogo con le ultime dal mondo delle applicazioni, tra cui notizie, aggiornamenti, finanziamenti di startup, fusioni e acquisizioni, e suggerimenti su nuove applicazioni e giochi da provare, anche.

Vuoi This Week in Apps nella tua casella di posta ogni sabato? Iscriviti qui: techcrunch.com/newsletters

Epic Games sfida Apple a far tornare Fortnite per iOS nell’App Store

Crediti immagine: Andrew Harrer/Bloomberg via Getty Images

Dopo la sentenza del giudice nella causa antitrust Epic-Apple, il CEO di Epic Games Tim Sweeney ha chiesto ad Apple di reintegrare l’account sviluppatore di Epic. Ma siccome Epic ha detto che intende appellarsi alla sentenza del tribunale, Apple ha informato l’azienda che non reintegrerà l’account di Epic fino a quando gli appelli non saranno risolti. In effetti, questo significa che Fortnite potrebbe non tornare su iOS per anni, se Epic è costretta ad aspettare che la decisione dell’appello sia definitiva.

Sweeney ha reso pubblica la richiesta twittando una lettera che ha inviato ad Apple facendo la richiesta e la risposta dell’azienda. La lettera promette ad Apple che Fortnite avrebbe giocato secondo le regole – qualcosa che non ha fatto prima, quando ha violato il suo contratto con Apple implementando i propri pagamenti per forzare la causa. La lettera ha anche notato che ha già disabilitato i pagamenti Epic lato server, dal momento che non può aggiornare l’app sui dispositivi degli utenti. E ha detto di aver pagato ad Apple i 6 milioni di dollari di tasse ordinate dal tribunale, che erano stati guadagnati come risultato del routing intorno agli acquisti in-app di Apple con il proprio sistema.

Ma ciò che rende la lettera interessante è che non è solo Epic a chiedere il rientro. Sta sfidando Apple a seguire l’attuale ordine del tribunale.

La decisione del giudice ha ritenuto Apple “non un monopolio”, cosa che Apple ha poi celebrato con giubilo, dicendo che è qualcosa “che abbiamo sempre saputo”, citando la dichiarazione del giudice che il successo di Apple non era “illegale”. Tuttavia, l’unica parte del caso in cui Epic ha vinto è stata quella in cui il giudice ha dichiarato l’attuale sistema di acquisti in-app (IAP) di Apple anticoncorrenziale. La decisione del tribunale è stata che Apple avrebbe dovuto ora soddisfare gli sviluppatori dando loro la scelta di includere pulsanti o link ad altri luoghi in cui gli utenti potevano pagare per i loro acquisti in-app al di fuori dell’App Store, oltre all’opzione IAP di Apple.

La lettera di Sweeney dice ad Apple che Fortnite giocherà secondo le regole se Apple lo farà. Cioè, se Apple segue le linee guida del tribunale per consentire pulsanti e link esterni ad altri meccanismi di acquisto, allora Epic ripresenterebbe l’app Fortnite. In altre parole, Epic è pronta a sfruttare l’opzione ora legale per aggirare il sistema IAP di Apple.

Apple, però, non ne ha voluto sapere. Il team legale di Apple ha definito il comportamento di Epic in passato “duplice” quando ha violato il suo contratto, e Apple non ha visto alcuna ragione per reintegrare l’account fino a quando la decisione del tribunale non sarà resa definitiva. E naturalmente, Sweeney ha twittato anche questo, notando che gli appelli possono richiedere fino a cinque anni. (Quindi cattive notizie, giocatori di Fortnite).

Il declino di Apple può aiutare a segnalare ad altri sviluppatori di non cercare di infrangere le sue regole, ma per Epic pone le basi per la prossima battaglia – una in cui non sta solo sfidando Apple a lasciarla rientrare in base ai nuovi termini, ma una in cui sta anche sfidando il Congresso ad agire, anche. Dopo tutto, la posizione di Epic sembra essere, se Apple può cacciare una società multimiliardaria che ha fatto ammenda per aver infranto le regole che riteneva illegali, allora che speranza avrebbero gli sviluppatori più piccoli di combattere contro il gigante tecnologico? E una volta cacciati, non c’è un altro percorso per iOS. Questo sembra cercare di posizionare Apple come il monopolista che il tribunale ha detto che non era – che è ciò che l’appello è tutto.

Le app avranno un Q3 da record, con 34 miliardi di dollari di spesa dei consumatori

Crediti immagine: App Annie

Una nuova previsione di App Annie (recentemente fallita) indica che il terzo trimestre sarà un altro buono per l’economia delle app. I consumatori di tutto il mondo spenderanno 34 miliardi di dollari in app e giochi nel terzo trimestre, un aumento del 20% rispetto all’anno precedente. Il salto indica che l’impatto della pandemia COVID-19 sulle abitudini e il comportamento dei consumatori sta avendo un effetto duraturo quando si tratta di come la gente ora usa le app per l’intrattenimento, lo shopping, il lavoro e l’istruzione. La spesa dei consumatori per le applicazioni iOS è cresciuta del 15% anno su anno fino a 22 miliardi di dollari, e del 15% anno su anno su Google Play, per raggiungere circa 12 miliardi di dollari. La maggior parte di queste entrate è generata dalle app di gioco, che rappresentano il 66% della spesa in entrambi gli app store. In termini di app non di gioco, iOS comanda il 76% della spesa dei consumatori

I download nel Q3 cresceranno anche del 10% rispetto all’anno precedente per raggiungere il record di 36 miliardi, guidati da Google Play e in particolare dai download nei mercati emergenti come India e Brasile, e altri.

Aggiornamenti Apple & Notizie

  • Apple ha rilasciato le versioni pubbliche di iOS 15, iPadOS 15 e watchOS 8. iOS 15 aggiunge una serie di nuove funzionalità, in particolare le modalità Focus, che consentono di personalizzare la propria esperienza in base al contesto attuale (lavoro, sonno, guida, ecc.); un aggiornamento di Safari rinnovato (e piuttosto controverso); miglioramenti alle app principali di Apple; e altro ancora.
  • Apple ha anche rilasciato agli sviluppatori iOS 15.1, beta 1. La nuova beta aggiunge SharePlay, la funzione di co-viewing per FaceTime, che non ha fatto in tempo per il rilascio pubblico di iOS 15. Permette anche agli utenti di memorizzare i loro record di vaccinazione nell’app Salute scattando una foto. (Oppure, se il tuo fornitore di servizi sanitari sincronizza le tue cartelle cliniche, potrebbe essere già lì dentro).
  • Ma i nuovi dati di Mixpanel indica che gli utenti stanno impiegando più tempo per aggiornare a iOS 15 rispetto a iOS 14 al lancio. Nei suoi primi due giorni, iOS 14 era stato adottato dal 14,5% degli utenti, rispetto all’8,5% per iOS 15.
  • Apple ha lanciato StoreKit 2 e nuove funzionalità di acquisto in-app. StoreKit 2 aggiunge nuove API basate su Swift che consentono agli sviluppatori di determinare i diritti dei prodotti e l’idoneità per le offerte, ottenere la storia degli acquisti in-app di un utente, scoprire lo stato più recente di un abbonamento, fornire un modo per richiedere rimborsi e gestire gli abbonamenti dall’interno di un’app, e altro ancora. Un App Store Server API è anche in produzione per ottenere la storia IAP degli utenti e lo stato degli abbonamenti. Le notifiche del server App Store, che forniscono aggiornamenti in tempo reale sugli IAP per consentire agli sviluppatori di creare esperienze personalizzate, sono in arrivo.
  • iOS 15 porta un importante aggiornamento ASO all’App Store. Ora, lo store nasconderà le schermate per le app che hai già installato sul tuo telefono, il che permette ad altre app e giochi di ottenere più visibilità. Questo sarà particolarmente importante per quelle che appaiono nelle ricerche di grandi marchi.

Aggiornamenti Android & Notizie

Crediti immagine: Google

  • Il sistema operativo Android Automotive di Google arriverà sui veicoli Honda nel 2022. La versione integrata di Android Auto è già disponibile in alcuni veicoli Ford, GM e Volvo.
  • Google ha boicottato un gioco e sospeso l’account di uno sviluppatore per aver utilizzato annunci sessualmente espliciti per indirizzare gli utenti alla loro app. Gli annunci stavano causando indignazione su social media, tra cui Twitter e TikTok, a causa della natura degli annunci, che incoraggiavano i giocatori a commettere violenze sessuali.

Commercio elettronico/consegna di cibo

  • Amazon sta chiudendo la sua app Amazon Go. L’app ha permesso agli acquirenti di andare senza cassa nei minimarket high-tech di Amazon, dove telecamere e sensori a scaffale tracciano ciò che si compra. La funzionalità fornita da Amazon Go viene ora integrata nell’app principale di Amazon, ha detto la società.
  • Uber Eats ha aggiunto una nuova funzione di mappa che permette agli utenti di cercare il cibo nelle vicinanze digitando parole o un emoji. Cioè, si potrebbe digitare un’emoji di un hamburger 🍔, e la mappa visualizzerebbe la distanza esatta dalla vostra posizione. L’azienda ha detto che il cambiamento è stato introdotto perché la maggior parte degli utenti sarebbe passata ad altre app di mappe per trovare il cibo nelle vicinanze. Gli utenti saranno anche in grado di vedere le opzioni di consegna e ritiro all’interno di Uber Eats e della stessa app Uber.

Crediti immagine: Uber Eats

Fintech

  • PayPal ha lanciato la sua nuova “super app”, che combina una varietà di strumenti fintech sotto il cofano. L’app offre il deposito diretto con la possibilità di essere pagati fino a due giorni prima, il pagamento delle bollette migliorato, un portafoglio digitale, pagamenti peer-to-peer, messaggistica, strumenti di shopping portati dalla sua acquisizione di Honey, capacità di criptovaluta e un conto di risparmio “ad alto rendimento” (beh, è 0,40% APY) alimentato da Synchrony Bank. Alcune delle caratteristiche stanno arrivando ora, altre nelle settimane e nei mesi a venire. E il rollout stesso è scaglionato, quindi potreste non vedere l’aggiornamento subito.

Crediti immagine: PayPal

  • In seguito alla minaccia di una causa della SEC, Coinbase ha cancellato il lancio previsto di un prodotto “Lend”. che avrebbe permesso agli utenti di prestare le loro cripto partecipazioni allo scambio con la promessa di guadagnare tassi di interesse che sono molto più alti di quelli offerti dai tradizionali conti di risparmio. Questo tipo di funzionalità è già offerto da altre piattaforme, come Gemini, che è il motivo per cui Coinbase stava procedendo verso un lancio prima dell’intervento della SEC.
  • Robinhood ha iniziato a testare in silenzio una nuova funzione del portafoglio di criptovalute e funzioni di trasferimento di criptovaluta in una versione beta della sua app.
  • L’app fintech europea Revolut ha lanciato il trading di azioni senza commissioni negli Stati Uniti. per competere con Robinhood e altri.
  • L’app di elaborazione dei pagamenti di Square ha avuto un glitch lo scorso fine settimanache ha fatto scomparire la sua schermata di ribaltamento automatico per ore. Il bug ha danneggiato i lavoratori dei ristoranti, i baristi e i proprietari di piccole imprese che hanno perso quelle che altrimenti sarebbero state centinaia di migliaia di mance.
  • Cina vietato crypto. La banca centrale del paese ha detto che tutte le attività legate alle criptovalute sono ora proibite e gli scambi all’estero che forniscono servizi in Cina sono ora illegali.

Social

Crediti immagine: Twitter

  • Twitter ha continuato ad accelerare i suoi rilasci di prodotti con l’introduzione di questa settimana di ancora più funzioni, comprese quelle nello spazio crypto. L’azienda ha aggiunto il supporto per Bitcoin tipping nella sua funzione “Tip Jar” lanciata di recente, che permette agli utenti di ricevere pagamenti una tantum attraverso servizi di terze parti. Ora, gli utenti saranno in grado di aggiungere un portafoglio Bitcoin Lightning (via API di Strike) o il loro indirizzo Bitcoin per accettare suggerimenti cripto. Twitter prevede anche di supportare Autenticazione NFT in modo che i creatori possano collegare i loro portafogli di criptovalute a Twitter per mostrare i loro NFT. E Twitter ha detto che sta progettando di lanciare la registrazione a Spaces, lanciare un fondo per i creatori e altre caratteristiche di sicurezza, tra le altre cose.
  • Tumblr ha lanciato il suo servizio di abbonamento Post+ in open beta negli Stati Uniti. Il prodotto è stato controverso, in quanto gli utenti si sono preoccupati di come potrebbe influenzare la cultura del sito. Alcuni utenti erano preoccupati che desse l’aspetto di qualcosa di simile al badge verificato di Twitter, offrendo uno status elevato. Tumblr ha risposto al feedback degli utenti rimuovendo il badge blu Post+ che appariva accanto ai nomi degli utenti che avevano attivato la funzione.

Crediti immagine: Tumblr

  • Le azioni di Facebook sono crollate dopo che la società ha annunciato che le modifiche alla privacy di Apple avrebbero avuto un impatto maggiore nel terzo trimestre e ha notato che aveva sottovalutato le conversioni web di iOS di circa il 15%. Quest’ultima notizia ha gettato nel panico gli inserzionisti, facendoli pensare che i cambiamenti ATT di Apple fossero anche peggio di quanto temuto. Gli investitori non hanno risposto bene all’ammissione della previsione, tuttavia, e le azioni sono scese di diversi punti dopo l’annuncio.
  • Pinterest partnered con Albertsons per rendere le spille delle ricette acquistabili. La catena di alimentari sta cercando di guidare i cacciatori di ricette dalle spille alla cassa.

Foto

  • Apple ha detto che avrebbe aggiungere una nuova impostazione al suo iPhone 13 che permetterebbe agli utenti di disattivare la commutazione automatica della fotocamera verso la fotocamera macro quando gli utenti si avvicinano troppo al loro soggetto. C’era già un’impostazione che avrebbe disabilitato la commutazione per la registrazione video, il che indicava che Apple sapeva che alcune persone avrebbero preferito il controllo manuale sulla commutazione.

Messaggistica

  • Telegramma aggiunto una serie di nuove funzionitra cui emoji interattivi che visualizzano a tutto schermo quando vengono toccati, nuovi temi di chat e registrazione livestream nel tentativo di per continuare a competere meglio con Messenger, WhatsApp, iMessage e altre app di messaggistica. Quest’ultima nuova aggiunta potrebbe essere particolarmente utile per i creatori, in quanto gli amministratori saranno in grado di registrare video e audio direttamente da un livestream o una chat video. Le sessioni registrate vengono poi memorizzate nella sezione Saved Messages.

Crediti immagine: Telegramma

Streaming & Intrattenimento

  • L’app Podcasts di Apple in iOS 15 aggiunte raccomandazioni personalizzate alla sua scheda “Listen Now”, nel tentativo di migliorare la scoperta dei podcast. Sezioni intitolate “Se ti piace [Show Name]” suggerirà altre scrofe che gli ascoltatori come te sono impegnati con, mentre altre raccomandazioni saranno basate su argomenti che ti piacciono. Una nuova sezione condivisa con te in Listen Now mostrerà le raccomandazioni di amici e familiari.

Crediti immagine: Mela

  • TikTok ha celebrato il ritorno degli spettacoli di Broadway a New York con una serie di programmi dal vivo prodotti da artisti, partner e creatori di Broadway, tra cui esibizioni dei cast di Broadway; tour del backstage che mostrano costumi, oggetti di scena e spazi per le prove; tutorial su costumi e trucco; consigli e trucchi di professionisti del teatro; e altro ancora.
  • Discordia iniziata test dell’integrazione con YouTube poche settimane dopo che YouTube ha dato un giro di vite ai popolari bot musicali di Discord. La funzione, chiamata Watch Together, permette ai membri di Discord di guardare i video di YouTube (compresi i video musicali) insieme, sia attraverso una playlist o incollando i link di YouTube.
  • Clubhouse ha annunciato Wave, un nuovo modo per parlare casualmente con gli amici sull’app. La funzione sostituirà l’avvio di stanze private con gli amici. Dopo aver “salutato” le persone che ti seguono, chiunque accetti potrà unirsi alla tua stanza privata come speaker.
  • Clubhouse anche ingaggiato Chelsea Macdonald come capo delle partnership di intrattenimento. In precedenza ha lavorato in ruoli simili presso Community, Red Bull e Instagram.

Gaming

  • L’azienda Pokémon ha offerto un’anticipazione al prossimo Pokémon Trading Card Game Live, che sarà disponibile su dispositivi iOS, Android, PC e Mac. Oltre al classico gioco di scambio di carte, il nuovo gioco mobile offrirà anche opzioni di personalizzazione e accessori per il tuo allenatore.
  • Outfit7 ha appena lanciato My Talking Angela 2, un gioco di simulazione di animali domestici nel suo popolare franchise Talking Tom, è balzato al n. 1 dei download globali per il suo debutto, mentre Genshin Impact ha reclamato la posizione n. 2.
  • Pokémon Unite ha raggiunto la posizione n. 1 nei download del gioco in oltre 62 paesi il giorno 1 (21 settembre 2021) del suo rilascio sull’App Store di iOS.

Salute & Fitness

  • Un rapporto sostiene che gli scontenti Gli utenti di Noom hanno detto di essersi sentiti ingannati dall’app per la dieta che aveva affermato di essere un’app di stile di vita “anti-dieta”, ma i cui piani erano in realtà solo di restrizione calorica – come qualsiasi altra app di dieta. Erano anche frustrati dal suo costoso prezzo e dalle risposte in scatola inviate da allenatori dietetici esauriti.
  • L’app Ricerca di Apple era aggiornato con l’opzione di trasferire i dati di progresso dello studio su altri dispositivi tramite il backup di iCloud.

Produttività

  • Google ha aggiornato la sua suite di app per iOS 15, aggiungendo il supporto per nuove funzionalità come la modalità Focus, integrazioni Spotlight e widget per iPad.

Governo e politica

  • ByteDance, società madre di TikTok aggiunti limiti di tempo per i ragazzi sotto i 14 anni per la versione cinese di TikTok, chiamata Douyin. Ora, gli adolescenti sotto i 14 anni potranno accedere a Douyin solo tra le 6 del mattino e le 10 di sera e saranno limitati a 40 minuti al giorno di utilizzo. I cambiamenti seguono un più ampio giro di vite da parte del governo sull’industria tecnologica, che include la riduzione del tempo che i ragazzi trascorrono online, che considera dannoso.
  • Una sonda antitrust indiana ha determinato che Google ha abusato della sua posizione dominante nel paese per danneggiare illegalmente i concorrenti riducendo la capacità dei produttori di dispositivi e l’incentivo a vendere dispositivi con la loro versione di Android. Ha anche trovato che il requisito di Google di pre-installare le proprie applicazioni è in violazione della legge indiana sulla concorrenza.

Sicurezza e privacy

  • Apple migliorato il suo Face ID sicurezza con iOS 15 per rendere più difficile lo spoofing utilizzando un modello 3D per la faccia di qualcuno.
  • Apple patchato un nuovo bug zero-day che è stato sfruttato in natura dagli attaccanti per violare iPhone e Mac che eseguono vecchie versioni di iOS e macOS. Uno sfruttamento riuscito del bug porta all’esecuzione di codice arbitrario con privilegi del kernel sui dispositivi compromessi. Nel frattempo, un ricercatore ha pubblicato una denuncia che Apple non ha risposto alle loro segnalazioni di altri zero-days.
  • A rapporto da The Washington Post ha scavato nei modi loschi in cui le applicazioni stavano tracciando gli utenti nell’era post-IDFA. Per esempio, il gioco Subway Surfers ha dimostrato di inviare specifici punti dati a Chartboost, che potrebbe poi potenzialmente utilizzare i dati per identificare in modo univoco il vostro iPhone, una tecnica nota come fingerprinting. Questo continua anche se l’utente ha chiesto all’app di non tracciarlo.

Crediti immagine: Lightricks

💰 Il creatore di Facetune Lightricks ha raccolto 130 milioni di dollari in finanziamenti di serie D, che includono 100 milioni di dollari in finanziamenti primari e 30 milioni di dollari in finanziamenti secondari, e valuta la società a 1,8 miliardi di dollari. Il nuovo round è stato co-guidato dalla società di VC di New York Insight Partners e Hanaco Venture Capital e sarà messo verso un’ulteriore crescita del prodotto attraverso la sua linea di applicazioni di editing e creatività, così come le acquisizioni.

💰 App di contabilità digitale FloBiz ha raccolto 31 milioni di dollari in un finanziamento di serie B guidato da Sequoia Capital India, Think Investments e i suoi investitori esistenti Elevation Capital e Beenext. L’app è stata scaricata più di 5 milioni di volte e ha una presenza più pesante in regioni come Maharashtra, Delhi NCR, Uttar Pradesh, Gujarat e Tamil Nadu.

💰 Jiffy, app londinese per la consegna di generi alimentari, ha raccolto 28 milioni di dollari in finanziamenti di serie A guidato dalla società di investimenti a conduzione familiare Heartland. L’app ha più di 20.000 clienti in sei zone di consegna nell’area di Londra e promette generi alimentari freschi in 15 minuti.

📈 Seattle fintech Remitly, disponibile su web e mobile, ha prezzato la sua IPO a 43 dollari per azione, al di sopra della gamma prevista di 38-42 dollari, valutando il business a 6,9 miliardi di dollari.

💰 Pakistan fintech TAG ha raccolto 12 milioni di dollari di finanziamenti da investitori, tra cui Liberty City Ventures e Canaan Partners di New York, valutando l’azienda a 100 milioni di dollari. Il Pakistan è il terzo più grande mercato non bancario con 100 milioni di utenti senza un conto bancario, che sta guidando la domanda di servizi bancari digitali.

💰 L’app di shopping Livestream NTWRK ha raccolto 50 milioni di dollari da Goldman Sachs e dal gruppo di lusso Kering. NTWRK aveva precedentemente raccolto una serie A da 10 milioni di dollari, secondo Crunchbase dati.

Lounge (iOS, Mac, web)

Crediti immagine: Lounge

Lounge ha lanciato un’app di lavoro remoto in open beta che crea un ambiente più sociale per piccoli team completamente remoti. L’app introduce il concetto di “scrivanie” virtualizzate che mostrano l’ora del giorno per quell’individuo. Offre anche “stanze” che possono essere organizzate in base all’organigramma aziendale o ai progetti, o le stanze possono essere rappresentazioni virtuali di spazi fisici – come una sala riunioni per incontri o una caffetteria aziendale, dove i dipendenti potrebbero uscire virtualmente. Le scrivanie e le stanze possono essere bloccate e rese private o possono essere sbloccate e aperte. Lounge adotta anche caratteristiche dalle app sociali dei consumatori come la condivisione di foto e l’audio drop-in per le “visite alla scrivania” virtuali, e mostra la partecipazione dei dipendenti in eventi a livello aziendale, come i passi o le sfide di meditazione. Lounge sta entrando in una beta pubblica, il che significa che dovrai richiedere l’accesso per l’iscrizione. (Leggi i dettagli su TechCrunch)

Pokémon Unite (iOS e Android)

Crediti immagine: La Società Pokémon

Il gioco di battaglia strategica che è arrivato per la prima volta su Nintendo Switch quest’estate ha ora arrivato su mobile. Pokémon Unite offre lo stesso gioco di battaglia online multiplayer gratuito, con le stesse mappe e gli stessi mostri della Switch. Introduce anche le Squadre Unite per formare squadre di Allenatori, che possono creare le proprie squadre o cercare quelle esistenti. Con il lancio mobile, il gioco supporta il gioco cross-platform, permettendo agli utenti di continuare la loro partita su Switch sul loro smartphone, e di giocare insieme agli altri indipendentemente dal dispositivo utilizzato. Sono supportati sia Android che iOS. Dopo il suo debutto, Pokémon Unite ha raggiunto la posizione n. 1 nei download del gioco in oltre 62 Paesi il giorno 1 (21 settembre 2021) del suo rilascio sull’App Store di iOS, come rilevato da App Annie. (Leggi i dettagli su TechCrunch)

Amplosion

Crediti d’immagine: Amplosion

Con iOS 15, ci sono un certo numero di estensioni di Safari nuove e migliorate ora disponibili. Ma una che vale la pena controllare è Amplosion, creato da Christian Selig, anche lo sviluppatore della popolare app Apollo per il client Reddit. L’estensione consente di reindirizzare facilmente dalle pagine AMP di Google alle loro normali controparti non AMP. Se, tuttavia, si preferisce la versione AMP di alcuni siti web, è possibile aggiungerli a una Allowlist in-app. L’estensione vi mostrerà quante pagine ha bloccato tramite un contatore in-app e widget della schermata iniziale. C’è anche un uovo di Pasqua sotto forma di un cane digitale chiamato Lord Waffles che vive nella app e che ha anche il suo widget. L’estensione è anche completamente open source per la trasparenza. L’app è un download di 2,99 dollari su App Store.

Dobbiamo essere d’accordo, questo è waaaay meglio di “bug fixes:”

Sì, è così:

Crediti immagine: David Barnard su Twitter (si apre in una nuova finestra)



Source link