Bentornati a This Week in Apps, la serie settimanale di TechCrunch che riassume le ultime notizie sul sistema operativo mobile, le applicazioni mobili e l’economia generale delle app.

L’industria delle app continua a crescere, con un record di 218 miliardi di download e 143 miliardi di dollari di spesa globale dei consumatori nel 2020. I consumatori l’anno scorso hanno anche trascorso 3,5 trilioni di minuti utilizzando le app solo su dispositivi Android. E negli Stati Uniti, l’uso delle app ha superato il tempo trascorso a guardare la TV dal vivo. Attualmente, l’americano medio guarda 3,7 ore di TV dal vivo al giorno, ma ora spende quattro ore al giorno sui loro dispositivi mobili.

Le app non sono solo un modo per passare le ore inattive – sono anche un grande business. Nel 2019, le aziende mobile-first hanno avuto una valutazione combinata di 544 miliardi di dollari, 6,5 volte superiore a quelle senza un focus mobile. Nel 2020, gli investitori hanno versato 73 miliardi di dollari di capitale in aziende mobili – una cifra che è in aumento del 27% rispetto all’anno precedente.

This Week in Apps offre un modo per stare al passo con questo settore in rapida evoluzione in un unico luogo con le ultime dal mondo delle applicazioni, tra cui notizie, aggiornamenti, finanziamenti di startup, fusioni e acquisizioni, e suggerimenti su nuove applicazioni e giochi da provare, anche.

Vuoi This Week in Apps nella tua casella di posta ogni sabato? Iscriviti qui: techcrunch.com/newsletters

Arriva Apple SharePlay

Crediti immagine: Mela

La nuova funzione FaceTime di Apple, SharePlay, non era immediatamente disponibile con il lancio di iOS 15, in quanto aveva bisogno di un po’ più di smalto. Ma con il rilascio di questa settimana di iOS 15.1, SharePlay – e una serie di aggiornamenti di app mobili pronti a supportarlo – sono finalmente arrivati. La funzione rende l’uso della piattaforma di videochiamata di Apple più interattivo e potrebbe aiutare a bloccare potenzialmente gli utenti nell’ecosistema di Apple.

Come con molte caratteristiche di Apple, SharePlay è facile da usare nonostante la complicata tecnologia che alimenta il nuovo sistema che gira sotto il cofano. Con il tocco di un pulsante sui controlli di FaceTime, è possibile iniziare a condividere lo schermo del dispositivo durante la chiamata o si può semplicemente passare all’app che si desidera guardare insieme a un amico – l’app avvisa all’arrivo che supporta SharePlay e come iniziare.

Durante la condivisione dello schermo, puoi visualizzare il tuo schermo o altre app insieme. Tuttavia, non avrete una buona esperienza cercando di guardare insieme i video in questo modo a causa dei lag. Apple blocca anche intelligentemente gli altri spettatori dal vedere le tue notifiche in arrivo o qualsiasi tipo di pop-up di applicazioni o finestre di dialogo, in quanto possono contenere informazioni sensibili. E tutto è crittografato end-to-end, così puoi sentirti a tuo agio nella condivisione dello schermo in un ambiente aziendale, non solo personale. (E questo sarà ulteriormente migliorato quando SharePlay arriverà su macOS Monterey in autunno).

Semmai, il più grande ostacolo all’utilizzo di SharePlay al lancio è semplicemente la disponibilità.

Apple ha una robusta schiera di partner di lancio per la nuova aggiunta – ma a meno che non ti sia capitato di imbatterti nell’elenco editoriale dell’App Store delle app abilitate a SharePlay (fai una ricerca per “shareplay” per trovarlo), potresti non sapere se la tua app preferita è “SharePlay ready” per ora.

Inizialmente, SharePlay si sta diffondendo nelle app, tra cui Apple TV+, Apple Fitness, TikTok, NBA: Live Games & Scores, Paramount+, Showtime, Kahoot!, Cameo, SmartGym, Flow, Moon FM, MUBI, Digital Concert Hall, Piano with Friends, Relax Melodies, LookUp, Heads Up!, CARROT Weather, Apollo, Night Sky e altre. Disney+ supporterà presto SharePlay, così come ESPN, HBO Max, Hulu, MasterClass, Twitch, Pluto TV e altri.

Mentre questo è abbastanza decente fin dall’inizio, è mancante di un giocatore chiave: Netflix.

C’è da chiedersi cosa sta succedendo lì – è in lavorazione? Viene trattenuto come tattica di negoziazione? Netflix… semplicemente non è interessato? Come potreste ricordare, Netflix è stato uno dei pochi streamer che non ha aggiunto una funzione nativa di co-watching (o almeno un partner ufficiale con un altro produttore di software) durante la pandemia, mentre tutti gli altri erano impegnati a costruire esperienze sociali a distanza. Concorrenti come Hulu, Amazon Prime Video, Plex, HBO e altri hanno lanciato esperienze di co-viewing. Ma Netflix non ha seguito la tendenza, nonostante la crescente popolarità delle app di co-viewing di terze parti come Netflix Party. Con il più recente Netflix crescita più lenta dopo il picco della pandemia, si potrebbe pensare che l’azienda veda SharePlay come una potenziale fonte di acquisizione di nuovi utenti.

Dopo tutto, SharePlay può essere utilizzato per offrire a un utente gratuito senza un account un modo per co-watchare con un abbonato a pagamento, se questo è ciò che lo sviluppatore vuole. Questo, a sua volta, potrebbe essere usato per spingere l’utente gratuito ad acquistare un abbonamento dopo un certo tempo – come dopo sono stati agganciati da alcuni spettacoli esclusivi, forse. Sembra un gioco da ragazzi offrire supporto per questo genere di cose – ma forse Netflix sta costruendo la propria versione dove può raccogliere più dati come esperienza first-party. Il tempo lo dirà.

Nel frattempo, la funzione SharePlay potrebbe attrarre i giovani che già usano FaceTime nel modo in cui gli anziani usano l’app Telefono, e che sono a loro agio nel multi-tasking sui loro dispositivi.

Gli eventi in-App entrano in funzione

Crediti immagine: Mela

Un modo completamente nuovo di commercializzare le applicazioni è ora apparso su App Store. Mercoledì, il primo eventi in-app hanno iniziato ad apparire su App Store, dando agli utenti un nuovo modo per scoprire cosa sta succedendo all’interno delle loro app e giochi preferiti in questo momento. Al momento del lancio, Rise of Kingdoms e Pokémon GO stanno promuovendo eventi speciali per Halloween, per esempio, così come altri. Ma gli eventi in-app potrebbero anche essere utilizzati per promuovere cose come prime cinematografiche o sport dal vivo in futuro. Quando gli utenti toccano una nuova scheda evento sull’App Store (in iOS 15 o iPadOS 15), saranno portati direttamente all’evento in corso. Possono anche toccare “Notificami” per ricevere avvisi quando i prossimi eventi sono in diretta, condividere gli eventi con gli amici o aggiungerli alla loro app calendario.

Altri giochi che adottano la funzione includono Call of Duty: Mobile, PUBG Mobile, Clash Royale e Genshin Impact e presto anche app come Tinder, TikTok, Disney+, Hulu, Paramount+, HBO Max ed ESPN.

Piattaforme: Apple

  • Apple ha rilasciato iOS 15.2 e iPadOS 15.2 beta 1, così come watchOS 8.3. Una delle più grandi novità arrivate nella beta di iOS/iPadOS è l’App Privacy Report. Annunciato per la prima volta al WWDC, il rapporto mostrerà agli utenti cosa stanno facendo le app – cioè quali dati sensibili richiedono, quali sensori stanno usando e quali domini stanno contattando per condividere eventualmente queste informazioni. Altre nuove caratteristiche includono una funzione aggiornata di chiamata di emergenza SOS; e un riassunto delle notifiche più facile da leggere, in stile carta.
  • Apple ha rilasciato iOS 15.1 e iPadOS 15.1 al pubblico, portare supporto per SharePlay, l’acquisizione video ProRes, la possibilità di disabilitare il passaggio automatico della fotocamera alla modalità Macro, il supporto per le schede di vaccinazione COVID e i risultati dei test in Wallet e molti altri miglioramenti.
  • Apple ha anche rilasciato iOS 14.8.1 e iPadOS 14.8.1, con diversi aggiornamenti di sicurezza critici, tenendo fede alla sua promessa di mantenere le persone su software più vecchi aggiornate con le correzioni necessarie.
  • Apple ora consente di rivedere più delle sue app predefinite, tra cui Telefono, Messaggi, Foto e Safari, tra gli altri, comprese le app predefinite di Watch. L’azienda aveva precedentemente lanciato una selezione delle sue applicazioni come download autonomo con il supporto per le valutazioni e le recensioni, per mettere Apple su un campo di gioco più equo per quanto riguarda i concorrenti in mezzo al controllo normativo sul suo App Store. La maggior parte delle nuove applicazioni stanno facendo bene nelle recensioni finora, in quanto le persone sembrano apprezzare le funzionalità fornite dalle esperienze predefinite di Apple.
  • Apple rinfrescato il suo set di risorse di progettazione per iOS 15 su un rinnovato sito web che rende più facile trovare le cose di cui avete bisogno, come modelli o font. Il sito include nuovi modelli, librerie, font e altre risorse e componenti specifici per iOS 15.
  • L’azienda ha anche ha aperto Applicazioni per l’Apple Entrepreneur Camp per una delle tre coorti online appena annunciate per fondatori neri, ispanici/latini o donne a partire da fine gennaio 2022.

Piattaforme: Google

  • Google ha tenuto il suo annuale Android Dev Summit questa settimana, dove ha annunciato una serie di aggiornamenti per gli sviluppatori. Il summit ha incluso oltre 30 discorsi tecnici per aiutare gli sviluppatori a costruire applicazioni che funzionano su più dispositivi e conoscere le ultime novità in fatto di strumenti per sviluppatori.
  • Google ha annunciato il 12L, un sistema operativo progettato per i grandi schermi, insieme a una serie di strumenti, all’evento Dev Summit.
  • L’azienda ha anche rilasciato la prima alfa di Comporre materiale 3, che offre “componenti e temi in stile Material Design 3, abilitando le caratteristiche di personalizzazione Material You come il colore dinamico”. Google ha anche rilasciato il la prima versione beta di Jetpack Compose 1.1, che ha caratteristiche come “stretch overscroll per Android 12, migliorato il dimensionamento del touch-target, animazioni sperimentali di layout pigri”, e altri. E Compose per Wear OS è ora in anteprima per sviluppatori.

Realtà aumentata

Crediti immagine: Snap

  • Snapchat ha lanciato le lenti AR di Halloween, comprese quelle per trovare un costume di Halloween attraverso AR in collaborazione con Walmart, un Halloween World Lens, una con gli scheletri da 12 piedi di The Home Depot, una “Werewolf Lens” trasformante, una Lens per decorare la tua casa in AR, una Lens di moda spaventosa, e altre con marche di caramelle come Mars-Wrigley, Skittles, Starburst e Reese’s.

Fintech

  • Robinhood ha riportato un mancate entrate per i suoi guadagni del terzo trimestre, mandando le azioni giù dell’8% nel trading after-hours di martedì. L’azienda ha riportato entrate nette totali a 365 milioni di dollari, contro i 431,5 milioni di dollari che Wall Street si aspettava. I ricavi sono aumentati del 35% su base annua, ma sono stati inferiori ai ricavi del secondo trimestre di 565 milioni di dollari.

Social

Crediti immagine: Instagram

  • Instagram permetterà ora a tutti gli utenti di condividere link nelle loro Instagram Stories tramite i nuovi Link Stickers, facendo la mossa finale lontano dal gesto “swipe up to read”. La funzione era precedentemente limitata a creatori selezionati.
  • TikTok sta testando una nuova funzione di ribaltamento diretto con creatori selezionati. La funzione permette ai fan di dare mance ai creatori preferiti al di fuori degli stream TikTok LIVE, dove è già possibile fare regali.
  • TikTok porta la sua funzione Video Kit su desktop, web e console, oltre al suo precedente supporto per le app mobili. L’espansione consentirà ai creatori professionisti e altri di utilizzare una varietà di strumenti di editing e collaborazione per realizzare i loro video TikTok, che possono poi pubblicare direttamente utilizzando la funzionalità “Share to TikTok” fornita dall’SDK. I primi adottanti includono Clipchamp, Combo, Grabyo, Kapwing, Mobcrush e LG U+.
  • Il servizio di abbonamento di Twitter Blue aggiunge una funzione “Labs” che fornisce l’accesso anticipato agli strumenti che Twitter sta considerando per il servizio premium. Le prime due caratteristiche Labs includono la possibilità di appuntare le conversazioni DM preferite su iOS in cima alla tua casella DM e il supporto per il caricamento di video più lunghi (fino a 10 minuti) su desktop.
  • Twitter ha detto che ha aggiunto 5 milioni di utenti nel suo terzo trimestre, per raggiungere una media di DAU monetizzabili (la sua metrica) di 221 milioni, in aumento del 13% rispetto all’anno precedente. Le entrate sono aumentate del 37% a 1,28 miliardi di dollari, mentre la società ha notato che i cambiamenti di privacy di Apple con ATT hanno avuto solo un “impatto modesto” sul suo business.
  • Snapchat ha ora 100 milioni di MAU in India, e sta collaborando con Flipkart e fornitori di smartphone Android per aumentare l’adozione.
  • Facebook ha riportato un mancato guadagno, citando le modifiche alla privacy di Apple come una delle cause., prima del suo grande annuncio di uno spostamento per concentrarsi sui suoi prodotti metaverso e VR e un rebranding della società a “Meta”. Facebook ha riportato 29 miliardi di dollari di entrate totali e un utile per azione di 3,22 dollari, calcolato su base diluita. Gli investitori si aspettavano un fatturato di 29,58 miliardi di dollari e un utile per azione di 3,19 dollari.

Messaggistica

Streaming & Intrattenimento

  • Spotify dice che il suo servizio è ora usato più dagli ascoltatori di podcast degli Stati Uniti che Apple Podcasts. L’azienda ha fatto l’annuncio durante i suoi guadagni Q3, citando i propri dati interni e Edison Research (dove è un cliente). Non ha detto quanti ascoltatori di podcast ha avuto, ma ha notato che i MAU sono cresciuti complessivamente del 19% rispetto all’anno precedente per raggiungere 381 milioni nel trimestre, rispetto ai 365 milioni dello scorso anno. Anche gli abbonati Premium sono cresciuti del 19% per raggiungere 172 milioni, dai 165 milioni dell’anno scorso. Le entrate di Spotify sono state di 2,9 miliardi di dollari nel trimestre, in crescita del 27% rispetto all’anno precedente, con le vendite degli annunci che sono aumentate del 75% per raggiungere 374 milioni di dollari, all’estremità superiore della sua guida.
  • Clubhouse ha aggiunto una nuova funzione Pinned Links che permette ai creatori di stanze e ai moderatori di condividere gli URL in cima alle pagine della stanza, in modo simile a come gli utenti di Twitter Spaces possono aggiungere tweet alle loro sessioni audio dal vivo.
  • Amazon sta lavorando su un concorrente di Clubhouse dal nome in codice Project Mic, The Verge ha riferito. La nuova app permetterebbe a chiunque di fare e distribuire spettacoli radiofonici dal vivo che includono musica, che gli utenti possono ascoltare attraverso Audible, Amazon Music, Twitch e dispositivi Alexa.

Incontri

  • Hinge, l’app di incontri di proprietà di Match, introduce una nuova funzione “Voice Prompts”. che dà agli utenti un nuovo modo di interagire, rispondendo a un prompt attraverso una registrazione di 30 secondi. L’azienda spera che la funzione vocale darà agli utenti una sbirciata nella personalità di qualcuno e un accenno a come potrebbe essere un primo appuntamento.
  • L’app cinese Lesdo, progettata per le donne lesbiche, ha annunciato la chiusura. Questa specifica nicchia di incontri online non è riuscita a scalare e fare profitti nel paese, nonostante un pubblico potenziale di 10 milioni in Cina. A contribuire al problema della scala è un ambiente ostile per la comunità LGBTQ+, dato che Pechino ha fatto pressione sulle associazioni di beneficenza per non lavorare con gli attivisti queer e WeChat ha disattivato gli account pubblici dei gruppi queer, Protocollo ha riferito.
  • Tinder ha continuato a guidare il mercato delle app di incontri con il più alto numero di abbonati a pagamento, seguito da Match.com, secondo i nuovi dati condivisi da Bloomberg’s Second Measure.

Crediti immagine: Bloomberg Seconda Misura

Gioco

  • Google Stadia lancia una prova gratuita di 30 minuti di gioco per corteggiare le persone al suo servizio. L’opzione è stata resa disponibile sul suo titolo esclusivo Hello Engineer come test, ma Google ha confermato che espanderà la funzione ad altri giochi nei prossimi due mesi.
  • Il servizio di game streaming di Amazon Luna ha annunciato piani per aggiungere nuovi titoli a novembre, includendo Carrion, Gris e Mortal Shell: Enhanced Edition sul Luna+ Channel, e PHOGS! sul Family Channel. Recentemente ha anche lanciato Alien Isolation, Amnesia: Rebirth, Far Cry 6, Olija, Riders Republic e altri.

Notizie & Lettura

  • Apple News ha ampliato la sua copertura di notizie locali a Charlotte, Miami e Washington, D.C., dando agli utenti l’accesso a numerose pubblicazioni come Axios Charlotte, il Charlotte Observer, Eater Miami, il Miami Herald, DCist, Washingtonian, The Washington Post e altri. L’azienda ha anche detto che sta espandendo Fitness+ e il suo pacchetto di abbonamento Apple One Premier ad altri 17 paesi il 3 novembre.

Salute & Fitness

  • Apple ha lanciato supporto per le schede di vaccinazione COVID-19 e i risultati dei test in Wallet con il rilascio di iOS 15.1. Le schede di vaccinazione e i risultati dei test vengono scaricati in un formato verificabile che è firmato digitalmente da un fornitore di vaccini o di risultati di test, dice Apple.

Governo e politica

Il presidente della commissione Sen. Richard Blumenthal (D-CT) parla durante un'audizione della sottocommissione del Senato sulla protezione dei consumatori, la sicurezza dei prodotti e la sicurezza dei dati sulla protezione dei bambini online: Snapchat, TikTok, e YouTube il 26 ottobre 2021 a Washington, DC.

Crediti immagine: Samuel Corum/Getty Images

  • Questa settimana, i rappresentanti di TikTok, Snap e YouTube hanno affrontato il Congresso per parlare di come le loro applicazioni stanno affrontando i bambini e la sicurezza online mentre gli Stati Uniti considerano la legislazione che richiederebbe alle aziende tecnologiche di offrire un ambiente più sicuro per i bambini online. Uno dei punti salienti dell’udienza è stato ascoltare i senatori cercare di far registrare le aziende per quanto riguarda il loro sostegno o meno a leggi specifiche, come l’imminente revisione del COPPA, a cui solo TikTok ha detto completamente “sì”. Quando è stato chiesto del KIDS Act, che impedirebbe il marketing manipolativo (come l’influencer marketing non dichiarato), c’è stato meno sostegno. Le aziende hanno detto che sarebbero state felici di “guardare” i dettagli come se la legge fosse nuova, e non qualcosa che esisteva già da un po’.
  • TikTok ha schivato le domande sui suoi piani per la raccolta di dati biometrici durante la sua prima audizione al Senato. In un aggiornamento della politica sulla privacy della società nel mese di giugno, TikTok ha aggiunto una nuova sezione che ha osservato che l’applicazione “può raccogliere identificatori biometrici e informazioni biometriche” dal contenuto dei suoi utenti, comprese cose come “impronte facciali e vocali”. L’azienda è stata interrogata da più legislatori su questo argomento durante un’audizione condotta dalla sottocommissione del Senato sulla protezione dei consumatori, la sicurezza dei prodotti e la sicurezza dei dati, che si è concentrata sugli impatti dannosi dei social media su bambini e adolescenti.
  • I legislatori hanno anche chiesto a YouTube e Snap di difendere le classificazioni per età delle loro applicazioni sugli app store, dove a volte erano classificate da 13 in su o da 17 in su, a seconda della piattaforma. Snap è stata anche incalzata sul fatto che il suo contenuto fosse appropriato per i giovani adolescentiMike Lee (R-UT) ha ritenuto “selvaggiamente inappropriato” per un bambino, come “raccomandazioni per … un invito a giocare un videogioco online sessualizzato che si è commercializzato per le persone che sono 18 e fino; suggerimenti su, citazione, ‘perché non si dovrebbe andare al bar da soli;’ avvisi per i videogiochi che sono valutati per le età 17 e fino; e articoli su pornostar,” ha detto.
  • I senatori hanno anche chiesto a TikTok, Snap e YouTube come hanno gestito i contenuti sui disordini alimentari, dopo che il whistleblower di Facebook Frances Haugen ha esposto la conoscenza di Facebook che Instagram potrebbe essere pericoloso per le ragazze adolescenti con problemi di immagine corporea.
  • In una notizia che non riguarda le audizioni, Apple sta per affrontare “molto probabilmente” una causa antitrust del DOJ, The Information ha riportato questa settimana, citando fonti a conoscenza della questione.

Sicurezza e privacy

  • Malware a tema “Gioco dei calamari sono state trovate delle applicazioni nel Google Play Store, tra cui un’app per lo sfondo Squid Game che ha infettato i telefoni con il malware Joker, permettendo agli hacker di iscrivere l’utente a servizi premium da cui traggono profitto.

💰 Fleksy, produttore di software per tastiera mobile con sede a Barcellona, ha raccolto 1,6 milioni di dollari in Serie A guidata dalla società spagnola di gestione patrimoniale Inveready. I fondi saranno utilizzati per aiutare l’azienda a passare al B2B per il suo SDK white-label per iOS e Android.

💰 L’app di social networking OneRoof, volta a collegare le persone negli edifici residenziali, ha raccolto 1,2 milioni di dollari in finanziamenti seed guidati da General Catalyst. L’app offre un hub simile a Slack per la messaggistica con i vicini ed è ora attiva in circa 400 edifici a NYC.

📈 L’app indiana di pagamenti Paytm sta progettando di raccogliere fino a 2,4 miliardi di dollari in quella che potrebbe essere la più grande IPO del paese, valutando il business a 20 miliardi di dollari. La startup ha raccolto più di 3 miliardi di dollari negli ultimi dieci anni ed è stata valutata l’ultima volta a 16 miliardi di dollari.

🤝 Celeb video app Cameo ha annunciato la sua prima acquisizione. L’azienda sta comprando la società di marketing e merchandising Represent, che aiuta i marchi e le celebrità a creare le loro vetrine personalizzate e ha già clienti come Jennifer Lopez, Ed Sheeran, Leonardo DiCaprio, Matthew McConaughey e Kendall Jenner. I termini dell’accordo non sono stati rivelati, ma Cameo prevede di offrire “pacchetti regalo” che permetteranno agli utenti di abbinare i video con il relativo merch.

💰 L’app di neobanking Zolve ha raccolto 40 milioni di dollari in finanziamenti di serie A guidati da DST Global, valutando la startup a 210 milioni di dollari. L’app offre un conto bancario e carte di debito e di credito per gli utenti indiani che lavorano negli Stati Uniti, o hanno intenzione di farlo.

📈 La neobank brasiliana Nu (aka Nubank) ha depositato per andare in borsa. Secondo il suo deposito, Nu prevede di quotarsi negli Stati Uniti con l’intenzione di “negoziare un programma di Brazilian Depositary Receipts” nel suo paese d’origine. In giugno, Nu ha raccolto un round di 750 milioni di dollari guidato da Berkshire Hathaway con una valutazione di 30 miliardi di dollari.

💰 La startup brasiliana Gringo, che aiuta i conducenti a monitorare ed eseguire servizi relativi ai loro documenti e veicoli, ha raccolto 8 milioni di dollari in un nuovo finanziamento guidato da Kaszek. L’app è utilizzata per gestire e pagare cose come le licenze di guida, la registrazione e le tasse, e ora ha 2,5 milioni di utenti.

💰 L’app di fisioterapia digitale Hinge Health ha raccolto 400 milioni di dollari in un finanziamento di serie E guidato da investitori di ritorno Tiger Global e Coatue Management, valutando la startup a 6,2 miliardi di dollari. L’app aiuta le persone a trattare le condizioni muscoloscheletriche croniche (MSK), come il dolore alla schiena e alle articolazioni, e ora serve più di 575 clienti aziendali.

💰 La startup Groopit ha raccolto 2 milioni di dollari in finanziamenti pre-seed guidato da Ascend.vc per aiutare le aziende a raccogliere dati in crowdsourcing dalle informazioni fornite dai dipendenti che lavorano sul campo. Il prodotto può essere personalizzato per le singole imprese per raccogliere i tipi di dati di cui ha bisogno – e funziona su mobile e web.

Pikmin Bloom

Il tentativo di Niantic di replicare ancora una volta il successo di Pokémon GO, in un modo che Harry Potter: Wizards Unite non è stato davvero in grado di, è arrivato questa settimana. La società ha annunciato il lancio di un nuovo gioco AR Pikmin Bloom in collaborazione con Nintendo. Il gioco, come Pokémon GO, incoraggia gli utenti ad andare fuori ed esplorare – ma ora, invece di catturare Pokémon, raccoglieranno piantine e una squadra di “Pikmin” – una sorta di creatura ibrida pianta-animale. Mentre si cammina, si lasceranno dietro di sé delle scie di fiori AR. Il gioco ospiterà anche in seguito dei “Community Days” mensili per Pikmin in modo che gli utenti possano piantare e giocare insieme. Nel complesso, il gioco sembra meno competitivo di Pokémon GO e potrebbe essere rivolto a qualcuno che vuole un gameplay più casual. Il gioco è stato inizialmente lanciato a Singapore e in Australia, poi negli Stati Uniti, e continuerà a diffondersi a livello globale.

Matterport 3D Capture (Android)

Matterport ha portato la sua app di cattura 3D agli utenti Android, che permette ai clienti di digitalizzare la loro casa, ufficio o hotel con qualsiasi dispositivo Android compatibile, gratuitamente. I proprietari di case possono utilizzare l’applicazione per creare una valutazione digitale della loro proprietà e tutto ciò che è in essa per l’assicurazione, la pianificazione dello spazio o semplicemente la pace della mente. Nel frattempo, i costruttori possono pianificare e gestire i loro progetti di costruzione insieme a progettisti, appaltatori e clienti. E gli agenti immobiliari e i gestori di immobili in affitto possono rapidamente catturare e pubblicare esperienze virtuali 3D online, per poi condividerle su siti web e social network. Il App Matterport per Android è disponibile ora su Google Play e può essere utilizzata con un account gratuito.

Source link