C’è qualcosa da dire per i gadget economici e semplici. Il BoomPro è un’idea intelligente che viene eseguita quasi perfettamente. Con un unico cavo, si ottiene un microfono (con un braccio flessibile per un facile riposizionamento), controlli del volume e un interruttore muto. Può sostituire il cavo audio da 3,5 mm che normalmente inserisci nelle tue cuffie wireless preferite, trasformandole immediatamente in uno strumento di comunicazione molto migliore.

Da anni ormai, uso il microfono BoomPro di V-Moda per chattare con le persone mentre gioco. Durante la pandemia, ho anche usato regolarmente l’accessorio da 35 dollari per migliorare la qualità audio della mia parte di chiamate in conferenza – quando non voglio preoccuparmi del mio microfono Rode montato sulla scrivania, cioè.

Questa settimana, V-Moda ha annunciato una nuova evoluzione di quell’idea: il BoomPro X da 45 dollari ha un design modificato, un microfono rinnovato e controlli più snelli. Ma per il resto si attiene in gran parte alla stessa formula. Puoi collegarlo quando sei seduto per un po’ di multiplayer o per partecipare a una riunione Zoom, e poi staccare il cavo una volta che hai finito e usare le tue cuffie come al solito. Antlion ModMic sono simili nel concetto, ma usano un attacco magnetico.

L’aspetto migliore del BoomPro X è la sua versatilità. È possibile convertire istantaneamente qualsiasi cuffia che già possiedi in una cuffia da gioco o per chiamate in conferenza. Certo, V-Moda vorrebbe che tu lo usassi con le cuffie dell’azienda – ma funzionerà altrettanto bene con altre coppie come le WH-1000XM4 di Sony o le Surface Headphones 2 di Microsoft. Finché hai delle cuffie con un cavo staccabile da 3,5 mm, sei a posto.

Alcune cuffie (come quelle di Bose) usano un jack più piccolo da 2,5 mm, ma anche in questo caso, puoi usare un adattatore da 2,5 a 3,5 mm per far funzionare il BoomPro X. Anche gli adattatori USB-C funzionano bene. In molti casi, usare le cuffie che già ami ti darà anche una qualità del suono migliore di quella che otterresti comprando una cuffia da gioco monouso.

Il BoomPro X può essere collegato a qualsiasi set di cuffie wireless che accetta un cavo da 3,5 mm.

Rispetto al BoomPro originale, V-Moda ha fatto un bel po’ di cambiamenti. La differenza più significativa è il tipo di microfono utilizzato: per aiutare a ridurre il rumore di fondo, ora è un microfono unidirezionale cardioide che è progettato per raccogliere solo il suono proveniente da dove è puntato. Il vecchio BoomPro utilizzava un microfono omnidirezionale, che permetteva ai suoni ambientali di passare. Ma ora la tua voce dovrebbe essere meglio isolata durante le chiamate di lavoro o nel bel mezzo di un frenetico Call of Duty: Warzone partita. Ho regolarmente un condizionatore d’aria in funzione o un ventilatore a scoppio per combattere il caldo estivo di New York, e finora non sono così udibili nelle mie registrazioni con il nuovo microfono.

Il microfono ora è unidirezionale e isola meglio la voce.

In termini di qualità audio del microfono, il BoomPro X certamente non si avvicina ad una configurazione podcasting adeguata o ad un microfono professionale. Sembra favorire le frequenze più basse e manca un po’ di nitidezza. Ma è sicuramente chiaroe otterrai risultati molto migliori di quelli che otterresti normalmente attraverso i microfoni integrati nelle cuffie wireless. Il braccio del boom fa la differenza per la chiarezza, e non devi preoccuparti del rumore vicino che i microfoni del tuo laptop potrebbero raccogliere durante una riunione di lavoro. Nei miei test sia su PS5 che su Xbox Series X, tutti hanno detto che la mia voce è arrivata forte e chiara senza alcun sibilo audio fastidioso o altre distrazioni.

Anche i controlli a bordo sono stati ridisegnati e ridimensionati. Ora sembrano molto più vicini ai controlli in linea su molti cavi per cuffie, e l’alloggiamento è molto più sottile e leggero. I vecchi controlli erano così grandi che V-Moda ha incluso una clip non rimovibile per attaccare la plastica ai vestiti, ma questo non c’è più – e così è l’occasionale trazione / trascinamento che si sente dai precedenti controlli più pesanti.

V-Moda ha rimpicciolito i controlli, ma questo significava sbarazzarsi della manopola del volume.

Ma anche i controlli stessi sono cambiati. Invece di una manopola per regolare il volume delle cuffie, V-Moda è passata a un cursore. Fa il suo lavoro, ma qualcosa del quadrante mi sembrava più naturale. Dall’altro lato è un interruttore mute, che funziona esattamente come ci si aspetterebbe. Dato che entrambi i controlli ora usano pulsanti simili, è difficile distinguerli al tatto, che è un’altra ragione per cui preferivo la vecchia manopola del volume. Ma non credo che V-Moda avesse molta scelta considerando quanto più piccoli sono i nuovi controlli.

Il cavo BoomPro X è più corto dell’originale, ma nella scatola si ottiene un cavo di estensione se avete bisogno di più lunghezza tra il vostro dispositivo e le cuffie. (Sia il cavo standard che l’estensione sono lunghi 1 metro ciascuno). Mi piace, dal momento che non si vuole sempre una tonnellata di cavo extra se si sta collegando a un controller di gioco o a un computer portatile vicino. C’è anche un adattatore a Y incluso. Nuovo per il BoomPro X, V-Moda getta anche in cinque diverse coperture di microfono minuscolo in diversi colori: questa azienda è nota per la sua personalizzazione e gli scudi personalizzati per i padiglioni auricolari, ma le coperture del microfono sono molto più sottili.

Sono inclusi diversi colori di copri microfono.

Il BoomPro mi è piaciuto abbastanza da portarlo nella custodia delle mie cuffie per molto tempo, e sono ancora più felice con il BoomPro X grazie al microfono migliorato e unidirezionale. Questo vale facilmente i 10 dollari in più, e in cambio ottengo un semplice gadget che mi lascia un suono migliore quando gioco o lavoro da casa – tutto con le cuffie che indosserei comunque.

Fotografia di Chris Welch / The Verge

Source link