Samsung ha annunciato che sta facendo uscire una beta pubblica di Android 12 per i dispositivi Galaxy S21, solo poche settimane prima di quando ci aspettiamo che il sistema operativo finale sia ufficialmente disponibile per la prima volta sui telefoni Pixel. Samsung si vanta che sta riuscendo a far uscire queste beta prima ogni anno, anche se quest’anno è solo di una o due settimane rispetto al 2020.

La registrazione per il programma beta inizierà il 14 settembre, lo stesso giorno in cui viene annunciato l’iPhone 13. Gli utenti dovranno registrarsi nell’app Samsung Members per provarlo – e se Samsung ripete il passato, il numero di slot aperti sarà limitato. Per ora è disponibile solo negli Stati Uniti.

La beta è in realtà per One UI 4 di Samsung, la sua versione di Android. Questa distinzione è importante perché uno dei maggiori cambiamenti in Android 12 è quanto sia diverso l’aspetto. Su un telefono Pixel, tutti i pulsanti sono grandi e i colori cambiano dinamicamente in base allo sfondo, uno stile che Google chiama “Material You”.

Una UI 4: impostazioni di privacy e notifiche
Samsung

Su un telefono Galaxy S21, non sappiamo ancora esattamente quanto del linguaggio di design di Google Samsung intende usare. One UI aveva già un sacco di opzioni di tematizzazione – e il negozio di Samsung era pieno zeppo di altri utenti che potevano acquistare (anche se la maggior parte sono abbastanza sgargianti). Di sicuro, il resoconto di Samsung di ciò che è nuovo in One UI 4 chiama specificamente “opzioni di tema”. Ecco la lista ufficiale di Samsung:

Una ricchezza di opzioni del tema ti permette di regolare l’aspetto e la funzionalità del tuo dispositivo, dandoti strumenti per configurare la schermata iniziale, le icone, le notifiche, gli sfondi e molto altro.

I widget ridisegnati e aggiornati offrono una profonda personalizzazione, dalla visibilità all’aspetto.

Si ottiene anche un comodo accesso a una gamma più robusta e diversificata di emoji, tutto in un unico posto

Samsung sta anche adottando gli indicatori visivi di Android 12 per quando il microfono e la fotocamera sono in uso. Ci saranno anche dei toggle per spegnere completamente quei sensori.

Anche i nuovi widget saranno i benvenuti – la maggior parte di essi nella maggior parte delle versioni di Android hanno iniziato a sentirsi un po’ antiquati. Come potete vedere in cima a questo post, i widget di Samsung sembrano puliti, almeno, e hanno grandi angoli arrotondati. Tuttavia, non vanno così lontano come i nuovi widget di Google.

Dato che Google stessa diventa più critica sull’aspetto di Android sui suoi telefoni Pixel con Material You, una grande domanda sarà se queste opinioni funzionano bene sui telefoni non-Google. Samsung stessa si è mossa in una direzione estetica relativamente coerente negli ultimi anni, ma è stata una direzione che usa più spazio bianco e caratteri più grandi rispetto ai recenti design di Google. Possiamo vedere che Samsung sta adottando alcuni degli angoli arrotondati più grandi e spumeggianti per le notifiche, però.

I due look sono compatibili? I widget di Google sembreranno fuori posto su una homescreen Samsung? Samsung adotterà le nuove posizioni per le varie funzioni del sistema Android che sono state spostate? I proprietari del Galaxy S21 lo scopriranno presto, man mano che si addentreranno nella beta pubblica.

Android 12 sul Pixel 5

Android 12 sul Pixel 5
Immagine: Google

Source link