Apple ha annunciato un programma di assistenza per correggere i ricevitori non funzionanti su iPhone 12 e 12 Pro (via 9to5Mac). L’azienda dice che i telefoni non Mini o Max realizzati tra ottobre 2020 e aprile 2021 possono avere un problema in cui nessun suono esce dall’auricolare quando si fanno o ricevono chiamate, e che risolverà il problema gratuitamente come parte del nuovo programma. Secondo Apple, il problema è causato da un componente del modulo del ricevitore che non funziona.

La pagina di Apple dice che solo una “piccolissima percentuale” di dispositivi può essere interessata. Mentre può essere difficile dire cosa Apple intenda per “piccola percentuale” (è infamemente usato la frase nel descrivere il numero di tastiere a farfalla che hanno avuto problemi), non sembra che il problema dell’auricolare sia diffuso – la ricerca di segnalazioni di ricevitori difettosi su Reddit o Twitter ha fatto emergere solo alcune lamentele.

Eppure, per coloro che hanno questi telefoni, è bello sapere che se il vostro auricolare inizia ad andare avrete qualche ricorso. Mentre tutti gli iPhone 12 sono ancora sotto la garanzia di un anno di Apple, il programma di assistenza copre i dispositivi per due anni dopo l’acquisto, dando al vostro auricolare un anno extra di copertura. C’è una cosa da notare se hai questo problema e stai cercando di inviare il tuo telefono, però: Apple dice che se il tuo schermo è rotto, dovrà essere riparato prima di effettuare la riparazione del ricevitore. Mentre la riparazione dell’auricolare non vi costerà nulla, la riparazione del danno allo schermo potrebbe, quindi state attenti.

Apple dice anche che i telefoni “saranno esaminati prima di qualsiasi servizio” per assicurarsi che siano idonei al programma. Questo probabilmente significa che non otterrete una riparazione gratuita se siete come me e avete rotto il ricevitore del vostro telefono versandovi accidentalmente del liquido bollente per sottaceti. C’est la vie.

Source link