La startup francese Skello ha raccolto un round di finanziamento di 47,3 milioni di dollari (40 milioni di euro). L’azienda ha lavorato su uno strumento software-as-a-service che permette di gestire l’orario di lavoro della propria azienda. Ciò che lo rende speciale è che Skello tiene automaticamente conto delle leggi locali sul lavoro e dei contratti collettivi.

Partech guida il round di finanziamento di oggi. Partecipano anche gli investitori esistenti XAnge e Aglaé Ventures. La startup aveva precedentemente raccolto un round di semi da 300.000 euro e un round di serie A da 6 milioni di euro nel 2018.

Skello lavora con aziende in molti settori, come vendita al dettaglio, ospitalità, farmacie, panetterie, palestre, giochi di evasione e altro ancora. E molti di loro stavano semplicemente usando Microsoft Excel per gestire il loro programma.

Usando Skello, si ottiene un servizio online che funziona sia per i manager che per i dipendenti. Dal lato del manager, puoi vedere chi sta lavorando e quando. È possibile assegnare i dipendenti per riempire alcune lacune.

Per i dipendenti, possono anche connettersi alla piattaforma per vedere i propri orari. I dipendenti possono anche dire quando non sono disponibili e richiedere tempo libero. E quando c’è un imprevisto, i dipendenti possono scambiare i turni.

“Vogliamo davvero mettere i dipendenti al centro del prodotto”, mi ha detto il co-fondatore e CEO Quitterie Mathelin-Moreaux. “Hanno un’app mobile e l’idea è quella di rendere il programma di lavoro il più collaborativo possibile, al fine di allocare le risorse nel modo più efficiente possibile e aumentare la ritenzione del team”.

In ogni fase del processo di pianificazione, Skello gestisce i requisiti legali. Per esempio, Skello ricorda i periodi di riposo settimanali obbligatori. La piattaforma sa che i tuoi dipendenti non possono lavorare in un lungo intervallo di tempo. E Skello può contare le ore di straordinario, le ore di vacanza, i turni di domenica, ecc.

Quando ti avvicini alla fine del mese, Skello può generare un rapporto con i timesheet di tutti. Puoi integrare Skello direttamente con il tuo strumento di pagamento per rendere anche questo processo un po’ meno noioso.

Skello è attualmente utilizzato in 7.000 punti vendita. Ora, l’azienda vuole espandersi in più paesi europei e aumentare la dimensione del team da 150 dipendenti a 300 dipendenti entro il 2022.

Source link