Immagine: Sony Animation/Marvel

Quando Spider-Man: Into the Spider-Verse arrivato nelle sale tre anni fa, ha sconvolto le aspettative di ciò che i film di supereroi, sia live action che animati, potevano essere. Il seguito di Miles MoralesIl debutto sul grande schermo è sempre stato un grande affare dopo il successo del primo film, e Spider-Man: Across the Spider-Verse sembra che sarà catapultato fuori dallo slancio recente del personaggio sia dal film e l’eccellente gioco dell’anno scorso in alcuni modi interessanti.

Dopo aver salvato con successo il multiverso ed essere diventato l’Uomo Ragno del suo mondoMiles (Shameik Moore) si sta rilassando a casa quando riceve la visita di Gwen Stacy (Hailee Steinfeld) che vuole uscire. Mentre Miles è in punizione, Spider-Man è molto non lo è, e non può rinunciare all’opportunità di frequentare un amico di un altro universo che non pensava di rivedere.

Sperimentando per la prima volta il viaggio multiversale, è comprensibile che Miles si spaventi come un flipper in costume. Ma proprio mentre si sta abituando alla sensazione di oscillare in un altro universo (e in un diverso stile di animazione che si addice alla realtà), viene attaccato da un Ragno: Miguel O’Hara, il Spider-Man del 2099 (Oscar Isaac). Dopo essere apparso nei titoli di coda dell’ultimo film, qui fa un’entrata piuttosto esplosiva cercando di mettere in difficoltà Miles mentre precipitano da una realtà all’altra. Sappiamo che non sarà l’unico eroe-ragno in giro: Spider-Woman, alias Jessica Drew (Issa Rae) dovrebbe comparire ad un certo punto durante l’avventura in due parti.

Oh, questa è l’altra grande cosa di Across the Spider-Verse. È la prima metà di una storia più grande, e Seconda parte arriverà nel prossimo futuro. Ma prima, dobbiamo ottenere Across the Spider-Verse (Part One), e sarà il 7 ottobre 2022.


Ti stai chiedendo dove sia finito il nostro feed RSS? Potete prendere il nuovo qui.

.

Source link