Tesla ha stretto una partnership con PUBG Mobile, un popolare videogioco battle royale, in una nuova integrazione dei prodotti Tesla all’interno del gioco mobile.

Negli ultimi anni, Tesla ha portato molti videogiochi sulla propria piattaforma all’interno dei suoi veicoli.

Ora è il contrario.

PUBG Mobile ha rilasciato il suo aggiornamento 1.5 questa settimana e ha annunciato una “collaborazione” con Tesla che prevede l’integrazione dei prodotti della casa automobilistica nel gioco.

La società ha scritto nelle note di rilascio:

“La trasformazione tecnologica di Erangel ha catturato l’attenzione di Tesla. Tesla costruirà una Gigafactory su Erangel per produrre modelli classici delle sue auto, oltre a fornire esperienze di guida autonoma tecnologicamente più avanzate e fornire soluzioni di trasporto. Nella nuova modalità, Mission Ignition, i giocatori potranno provare i contenuti esclusivi di Tesla”.

Ecco l’effettiva integrazione di Tesla nel gioco:

  • Gigafabbrica Tesla: La Tesla Gigafactory apparirà sulla mappa. Attiva tutti gli interruttori delle linee di assemblaggio in fabbrica per avviare il processo di assemblaggio dell’auto e costruire un veicolo Tesla – Modello Y.
  • Modello Y + Guida autonoma: Le auto a guida autonoma prodotte presso la Tesla Gigafactory hanno una modalità di pilota automatico che può essere attivata sulle autostrade sulla mappa per portare automaticamente i giocatori alla posizione di marker preimpostati lungo l’autostrada.
  • Tesla Semi: Questi veicoli di trasporto a guida autonoma sviluppati da Tesla si genereranno casualmente lungo la strada in natura e guideranno automaticamente su percorsi specifici. Ottieni rifornimenti da battaglia infliggendo danni al semi per fargli cadere le casse di rifornimenti.

Puoi ottenere una rapida anteprima di alcune di queste integrazioni alla fine di questo video:

Questo è un nuovo sviluppo interessante nella continua spinta di Tesla nei videogiochi, ma diventa più comprensibile quando ti rendi conto che Tencent Games possiede PUBG e Tencent è uno dei principali azionisti di Tesla.

In effetti, Tesla in precedenza aveva un’integrazione simile con “Game of Peace”, che è la versione cinese del gioco mobile PUBG.

La mossa è positiva per la popolarità di Tesla poiché il cellulare PUBG è stato scaricato oltre 1 miliardo di volte ed è tra i videogiochi mobili più popolari al mondo.

Tesla sta entrando nel business dei videogiochi

Come riportato in precedenza, Tesla ha un team di ingegneri del software che lavorano sui videogiochi a Seattle e di recente hanno iniziato a creare un team simile ad Austin.

La casa automobilistica ha costruito una piattaforma di videogiochi chiamata Tesla Arcade all’interno dei suoi veicoli e ha lavorato con studi di videogiochi per portarvi i giochi.

In questo momento, è principalmente per creare un valore aggiunto alla sua esperienza di proprietà, ma Tesla potrebbe avere piani più grandi per i giochi all’interno dei suoi veicoli.

Il CEO di Tesla, Elon Musk, ha recentemente dichiarato di ritenere che “l’intrattenimento sarà fondamentale quando le auto si guidano da sole”, cosa che pensa che Tesla possa raggiungere entro la fine dell’anno.

In preparazione a ciò, la casa automobilistica ha rilasciato più videogiochi nella sua Tesla Arcade e ha indicato che potrebbe trasformarla in un business.

Abbiamo visto indicazioni che Tesla prevede di offrire pacchetti a pagamento di diversi videogiochi all’interno dei suoi veicoli, che inizierebbero a entrare nella stessa attività di Steam di Valve, Playstation Store o Xbox Live Store.

FTC: Utilizziamo link di affiliazione automatica per guadagnare reddito. Di Più.


Iscriviti a Electrek su YouTube per video esclusivi e iscriviti al podcast

Source link