Non disperate se volete vedere uno spettacolo in streaming in un Tesla Supercharger ma non state pagando Connettività Premium – potresti avere un’alternativa ufficiale. Secondo a Electrek, i proprietari di Tesla EV hanno avvistato Parabole per internet satellitare Starlink nelle stazioni Supercharger. Non è ancora chiaro quanti siano o se siano accessibili ai conducenti, ma lo spiegamento comprende almeno la Florida.

Tesla non ha commentato il rollout e si crede che abbia sciolto il suo team di PR.

Ci sono molteplici usi possibili per Banda larga Starlink ai Supercharger. Come minimo, potrebbe sostituire o integrare le connessioni esistenti che gestiscono le basi come i pagamenti e lo stato del caricatore. Questo potrebbe aiutare l’azienda a distribuire i Supercharger più velocemente e in aree più remote. Questo è importante quando il marchio spera di permettere la ricarica per gli EV non-Tesla e triplicare la dimensione della sua rete di stazioni.

Non hai bisogno di tutta quella larghezza di banda (il mediana US Starlink connection è di circa 97Mbps) solo per elaborare le transazioni, però, e non sarebbe sorprendente se Tesla usasse il collegamento satellitare per fornire il WiFi ai clienti Supercharger. In genere si è parcheggiati presso un caricabatterie per un tempo sufficiente a guardare alcuni episodi televisivi – si potrebbero trasmettere spettacoli in streaming senza un abbonamento Premium Connectivity o utilizzando il telefono come hotspot. La congestione della rete potrebbe essere un problema se i caricatori sono occupati, ma sarebbe conveniente e potenzialmente vendere ai clienti il servizio Starlink a casa.

Nota dell’editore: Questo articolo è apparso originariamente su Engadget.

Source link