Cestinate il vostro PC e buttate via le vostre console. Non ne avrete più bisogno ora che Tesla sta progettando di portare più giochi sulle sue auto. Dopotutto, perché giocare ai videogiochi comodamente seduti sul divano o sulla sedia del computer quando si può stare seduti all’interno di una Tesla parcheggiata e utilizzare uno schermo da 17 pollici sul cruscotto?

Secondo quanto riferito, l’azienda espandere la sua libreria di giochi in auto per includere tutti i giochi di Steam, secondo un tweet di Elon Musk. “Stiamo facendo progressi con l’integrazione di Steam. Una demo probabilmente il mese prossimo”, ha postato in risposta a una recensione video positiva dell’attuale sistema di gioco. Attualmente, il Tesla Arcade integrato offre diversi giochi, tra cui La valle di Stardew, Cuphead, e anche Cyperpunk 2077 nei modelli più recenti. Ma l’accesso alle migliaia di Vapore giochi sarebbe un grande salto.

È importante notare che: Il gioco su Tesla è (fortunatamente) attualmente consentito solo quando il veicolo è parcheggiato. Per circa un anno, tra il dicembre 2020 e il 2021, nulla ha impedito ai conducenti di Tesla di accedere ai giochi sullo schermo del cruscotto. mentre sono in movimento. C’era un’avvertenza che diceva che i giochi erano destinati solo ai passeggeri, ma tutto ciò che un conducente doveva fare era cliccare oltre un singolo tocco per accedere comunque ai giochi.

Poi, l’Amministrazione nazionale per la sicurezza del traffico autostradale (NHTSA) ha iniziato a indagare la funzione di gioco e chiudere l’opzione play-while-driving.

A dire il vero, se non causa un eccessivo consumo della batteria, la possibilità di giocare a un videogioco mentre si aspetta che l’auto si ricarichi è una funzione piuttosto interessante. Ma è chiaro che non è questo il fine ultimo di Tesla. Musk ha già detto di avere in programma che i conducenti umani totalmente superflui nel prossimo futuro. Quindi una console per videogiochi in auto è un’altra campana in cima al fischietto delle auto a guida autonoma.

In teoria, l’obiettivo a lungo termine di Tesla di veicoli completamente autonomi renderebbe possibile il gioco sicuro per i conducenti. In pratica, però, la tecnologia di guida autonoma non è ancora abbastanza completa e competente da permettere a un conducente di usare il volante per giocare invece che per giocare. correzione attiva degli errori in movimento. La funzione di assistenza alla guida Autopilot di Tesla ha portato a almeno 16 incidenti con i soli veicoli di primo soccorso. È molto probabile che le autorità federali finiscano per richiamare Autopilot. Il mese scorso il NHTSA ha ampliato un’indagine esistente sulla caratteristica.

Quindi, forse Tesla sta puntando così tanto sulle capacità di gioco delle sue auto nel tentativo di distrarre i conducenti dalla realtà del passato. promesse aziendali non mantenute.



Source link