È tutta una questione di orecchie.
Immagine: Animazione WB

È praticamente inteso che il grande cartone animato di Batman di tutti i tempi è il serie animata degli anni ’90, realizzata da Bruce Timm e Paul Dini, che ha costituito la pietra miliare dell’altrettanto eccellente DC Animated Universe. Così ogni volta che Bruce Timm rimette le mani su Batman vale la pena di controllare – e sulla base di questa anteprima, il suo Batman: Caped Crusader Il cartone animato sembra che valga la pena di essere ossessionato.

Co-creato e prodotto da The Batman il regista del film Matt Reeves e un produttore di Hollywood poco conosciuto di nome J.J. Abrams, Batman: Caped Crusader è una rivisitazione del Cavaliere Oscuro che sembra essere strettamente legata alla prima incarnazione del personaggio. Timm l’ha definito “Più Batman: The Animated Series che Batman: La serie animata,” il che significa che sarà ambientato in un mondo con un’estetica molto anni ’40, e molto noir. “La mia idea è fondamentalmente, è di nuovo il 1990 e posso fare quello che voglio fare questa volta”, ha aggiunto Timm.

Caped Crusader Sembra quasi una serie sulle origini. I creatori hanno sottolineato che Batman è solo – non ha ancora alleati come il commissario Gordon, non ci sono altri eroi, e non ha ancora tutti i gadget. Tuttavia, con l’andare avanti della serie, comincerà a svilupparli insieme ad una Batmobile in evoluzione – in pratica, Batman è in viaggio per diventare il Cavaliere Oscuro a cui siamo così abituati. Si sincronizza con la concept art del personaggio, le cui lunghe orecchie da Bat-cowl, più genuinamente bat-autentiche, sono un’indicazione, che si trovano anche sul lato della sua testa invece che solo sulla parte superiore, si attengono strettamente al design originale del personaggio. So che è molto da leggere nella forma e nel posizionamento delle orecchie, ma queste cose matter a Batman, dannazione.

Quando lo show è stato annunciato a maggio, i tre produttori co-esecutivi hanno rilasciato una dichiarazione congiunta: “Siamo entusiasti di lavorare insieme per riportare questo personaggio, per raccontare nuove storie avvincenti a Gotham City. La serie sarà emozionante, cinematografica ed evocativa delle radici noir di Batman, mentre si immerge più a fondo nella psicologia di questi personaggi iconici. Non vediamo l’ora di condividere questo nuovo mondo”.

In questo momento, Batman: Caped Crusader è programmato per andare in onda sia su HBO Max che su Cartoon Network, quindi presumibilmente sarà almeno un po’ kid-friendly – tuttavia, i produttori hanno sottolineato ripetutamente quanto lo show sia un dramma psicologico, quindi chi lo sa? Lo scopriremo nel 2022, presumibilmente.


Vi state chiedendo dove sia finito il nostro feed RSS? Potete prendere il nuovo qui.

.

Source link