Il record è stato stabilito dall’ex pilota della Royal Air Force britannica Andrew Green. Secondo il Guinness World RecordsGreen ha descritto il veicolo a 500-600 miglia all’ora come “un’enorme manciata, al limite dell’incontrollabile”.

“I due enormi boati che hanno risuonato sul sito durante l’andata e il ritorno di Andy hanno fatto esplodere il suo equipaggio in un’esultanza spontanea, anche se, essendo lui stesso all’interno del veicolo che ha causato quei boati sonici, non ha potuto sentirli”, ha spiegato ancora il Guinness World Records.

“Green aveva guidato più velocemente di qualsiasi altra persona nella storia. Inoltre, la sua corsa da record avvenne 50 anni e un giorno dopo che la barriera del suono fu infranta per la prima volta da Chuck Yeager (USA) con un aereo a razzo, il Bell X-1”. Quindi le lettere “SSC” nel nome dell’auto si sono rivelate profetiche: stavano per “SuperSonic Car””.

Source link