Un dipendente di Microsoft sembra aver annunciato per errore che l’applicazione Notepad di Windows 11 avrà una funzione a schede. Il dipendente, un senior product manager di Microsoft, ha postato una foto di una versione di Notepad con le schede, annunciando con entusiasmo “Notepad in Windows 11 ora ha le schede!” con un emoji dell’altoparlante.

Il tweet è stato cancellato pochi minuti dopo, ma non prima che Windows Central e diversi account Twitter di appassionati di Windows hanno individuato l’errore. La schermata del Blocco note include un avviso interno di Microsoft: “Riservato Non discutere delle funzioni o fare screenshot”. L’avviso suggerisce che la funzione delle schede è ancora in fase di test interno a Microsoft, ma che la funzione delle schede del Blocco note potrebbe arrivare agli utenti di Windows Insider all’inizio del 2023.

Blocco note con schede e un avviso interno Microsoft riservato.
Immagine: Microsoft

L’aggiunta di schede nel Blocco note potrebbe essere il segnale di uno spostamento verso la comparsa di schede in un maggior numero di app integrate in Windows. Microsoft ha anche cancellato la funzione Sets per Windows 10, ma questo non ha impedito agli utenti di Windows di utilizzare strumenti e applicazioni di terze parti per dare vita alle schede in varie parti del sistema operativo.

Source link