Il produttore cinese di smartphone Xiaomi continua a registrare una solida crescita. Dopo aver superato Apple come secondo fornitore di smartphone al mondo nel secondo trimestre del 2021, ora è diventato per la prima volta il più venduto in Europa, secondo nuovi dati da Strategy Analytics.

Xiaomi ha superato Samsung conquistando il primo posto in Europa, con 12,7 milioni di telefoni spediti nel secondo trimestre, in crescita del 67,1% su base annua. Le spedizioni di Samsung sono diminuite del 7% nello stesso periodo a 12 milioni di unità, sebbene l’azienda coreana rimanga il più grande venditore di telefoni al mondo.

Le spedizioni complessive di smartphone in Europa sono aumentate nel 2021 grazie alla ripresa post-COVID, affermano i ricercatori di Strategy Analytics, con anche Apple che mostra una crescita decente. Il produttore di iPhone è aumentato del 15,7% rispetto al 2021 grazie al forte interesse per l’iPhone 12.

Dati sulle spedizioni di smartphone per l’Europa nel secondo trimestre del 2021.
Immagine: Analisi della strategia

L’attenzione di Xiaomi al valore, tuttavia, sembra aver contribuito ad ampliare il suo appeal in Europa. “Xiaomi ha riscontrato un grande successo in Russia, Ucraina, Spagna e Italia, tra gli altri, e ha trovato clienti desiderosi della sua serie Mi e Redmi di smartphone ricchi di funzionalità e di valore”, ha affermato Boris Metodiev, direttore associato di Strategy Analytics, in un comunicato stampa.

La crescita di Xiaomi è stata anche assistita dalla scomparsa di Huawei, che continua a lasciare il mercato europeo dopo che i suoi telefoni hanno perso l’accesso ai servizi Android e Google nel 2019.

In una delle nostre recenti recensioni dell’hardware Xiaomi, guardando l’ammiraglia dell’azienda Mi 11, siamo rimasti colpiti dal valore del telefono. “Costa meno del Galaxy S21 da $ 799 nei mercati in cui è venduto, ma per molti versi ha più cose in comune con l’S21 Ultra da $ 1,199”, ha osservato il recensore Sam Byford. “La mia più grande conclusione del Mi 11 è che Samsung è fortunata che Xiaomi non venda telefoni negli Stati Uniti.”

Forse, sostenuta dal suo successo in Europa, Xiaomi ora prenderà in considerazione un’invasione degli Stati Uniti.

Source link