TikTok ha annunciato che sta ampliando la sua funzione di controllo del pubblico, dando ai creatori la possibilità di limitare i loro video agli spettatori adulti. Prima di questa espansione, la funzione di controllo del pubblico per soli adulti era disponibile solo per TikTok Live. Ora l’azienda sta portando la funzione anche ai video di breve durata.

“Abbiamo iniziato a portare la nostra funzione di controllo del pubblico ai creatori di video di breve durata e la espanderemo a livello globale nelle prossime settimane”, ha scritto TikTok in una nota. post sul blog. “Per essere chiari: le nostre politiche si applicano ancora pienamente ai creatori che utilizzano questa funzione, e rimuoveremo i contenuti che contengono nudità e altre violazioni delle nostre linee guida della comunità.”

Come nel caso dei livestream per soli adulti su TikTok, l’impostazione di restrizione 18+ per i video non è un modo per i creatori di mostrare contenuti per adulti, in quanto i contenuti sono ancora soggetti alle politiche dell’app. Per TikTok, invece, l’impostazione è un modo per evitare che i minori si imbattano in contenuti destinati a un pubblico adulto o che potrebbero essere poco interessanti per loro. Quando TikTok ha lanciato i livestream per soli adulti, l’azienda ha detto che l’impostazione poteva essere utilizzata dai creatori che volevano condividere contenuti comici più adatti a persone di età superiore ai 18 anni. Oppure, i creatori potrebbero voler parlare di un’esperienza di vita difficile e si sentirebbero più a loro agio sapendo che la conversazione è limitata agli adulti.

L’espansione dell’impostazione dei controlli sul pubblico arriva quando TikTok ha dichiarato in precedenza di voler iniziare a identificare quali contenuti sono appropriati per gli adolescenti più giovani e più grandi rispetto agli adulti. TikTok aveva detto che stava sviluppando un sistema per identificare e limitare l’accesso a certi tipi di contenuti da parte degli adolescenti e che avrebbe iniziato a chiedere ai creatori di specificare quando i loro contenuti sono più adatti a un pubblico adulto. Ora lo stiamo vedendo in pratica con la funzione di controllo del pubblico dell’app.

TikTok ha anche annunciato il lancio della prossima iterazione del suo modello di suggestione borderline, che identifica automaticamente i contenuti sessualmente espliciti, suggestivi o borderline. Si prevede che la prossima iterazione del modello di suggestione borderline di TikTok sarà più efficace nel rilevare tali contenuti.

Questi annunci fanno parte della più ampia spinta di TikTok verso il potenziamento delle funzioni di sicurezza per gli adolescenti sulla sua applicazione. L’anno scorso TikTok ha introdotto i Livelli di contenuto per impedire che determinati contenuti con temi più maturi o complessi raggiungano gli adolescenti. Nell’ambito di questi sforzi, TikTok afferma di aver impedito agli account degli adolescenti di visualizzare oltre un milione di video sessualmente suggestivi solo negli ultimi 30 giorni.

La sicurezza dei bambini e degli adolescenti è un’area in cui TikTok ha affrontato un esame significativo, non solo da parte delle autorità di regolamentazione e dei legislatori, ma anche da parte dei genitori. Per esempio, l’anno scorso un gruppo di genitori ha fatto causa a TikTok dopo che i loro figli sono morti dopo aver tentato sfide pericolose che avrebbero visto su TikTok.

Source link