Twitter è in difficoltà. Alcuni importanti inserzionisti hanno sospeso la spesa su Twitter a causa del cambio di controllo. Un dirigente pubblicitario di primo piano, Sarah Personette, si è dimesso il giorno dopo l’assunzione del controllo da parte di Musk. Musk stesso ha incontrato alcuni inserzionisti e il risultato è stato così negativo che alcuni dirigenti hanno spostato la spesa da Twitter. durante la riunione, Vox Media Kara Swisher ha riferito. Alcuni dei commenti e delle azioni di Musk in merito alla moderazione su Twitter hanno fatto sì che gli inserzionisti particolarmente nervosi. Twitter non è redditizio e si affida alla pubblicità per la maggior parte delle sue entrate. Dovrà inoltre pagare circa 1 miliardo di dollari all’anno di interessi sul debito contratto da Musk per acquistarlo.

Un modo in cui Musk può assicurarsi che i suoi prestiti vengano pagati, indipendentemente dall’attività pubblicitaria di Twitter, è quello di pagarli lui stesso. William Cohan a Puck ha suggerito che Musk stesso paghi gli interessi è un risultato probabile. Ma per farlo, Musk ha bisogno di contanti e per ottenerli deve vendere azioni Tesla.



Source link