Il più grande progetto di fusione nucleare del mondo è iniziato in Francia. Peserà 23.000 tonnellate, con 200 km di cavi superconduttori che collegheranno 3.000 tonnellate di magneti superconduttori. Tutti i componenti saranno mantenuti a -269C all’interno dell’impianto criogenico. Il progetto Iter costerà 20 miliardi di euro e promette un’energia pulita e illimitata. Esso vuole essere un progetto di prova di fusione su larga scala piuttosto che un progetto per un reattore commerciale.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://www.theguardian.com/environment/2020/jul/28/worlds-largest-nuclear-fusion-project-under-assembly-in-france