Una flotta di auto Waymo messa in mostra al Google I/O del 2018.
Foto: Justin Sullivan (Getty Images)

Il traffico cittadino può diventare piuttosto congestionato, ma quasi nessuno si aspetterebbe un flusso infinito di auto a guida autonoma che si affollano a uno tranquilla strada residenziale. Ma questo è quello che sta succedendo a una strada senza uscita di San Francisco, secondo un servizio locale di KPIX.

La strada in questione si trova nel quartiere Richmond di San Francisco sulla 15th Avenue. Le auto Waymo presumibilmente arrivano a tutte le ore del giorno, guidano lungo il vicolo cieco, fanno una svolta in più punti e poi tornano da dove sono venuti. (Potete vederle fare questo nel video di KPIX.) Poco tempo dopo, un’altra auto Waymo verrà e farà la stessa cosa. Di tanto in tanto, secondo il rapporto KPIX, ci sarà una coda di auto Waymo confuse. Un residente ha detto che ci possono essere fino a 50 auto Waymo che si presentano durante il giorno e che la strana parata di auto a guida autonoma è andata avanti per almeno sei-otto settimane.

Per quanto riguarda perché le auto stanno facendo questo, è chiunque lo sa. I residenti hanno detto a KPIX che hanno chiesto agli autisti, ma gli è stato detto che le auto erano “programmate” e che stavano solo facendo il loro lavoro. Finora, nessuno ha riferito di aver visto una di queste auto che lasciava o prendere un passeggero. Waymo non ha dato una ragione a KPIX. Gizmodo ha anche raggiunto Waymo per un commento, ma non ha ricevuto una risposta immediata.

Waymo, che è di proprietà della società madre di Google Alphabet, ha lanciato il suo servizio di ride-hailing completamente senza conducente a Phoenix, Arizona. In seguito esteso quel programma a San Francisco all’inizio di questa estate. Intorno allo stesso tempo, la società ha anche annunciato che avrebbe smettere di vendere i suoi sensori lidar ad altre industrie in favore di concentrarsi sulle sue auto a guida autonoma e sui suoi servizi.

Il fatto è che le auto senza conducente non hanno ancora conquistato il grande pubblico. A 2020 sondaggio tra i clienti AAA ha scoperto che solo il 12% dei conducenti ha detto che si fiderebbe di un veicolo senza conducente mentre si trova al suo interno. Un altro 28% ha detto di non essere sicuro di come si sente. Dato questo, anche una storia relativamente innocua come questa non è esattamente incoraggiante. Certo, le auto Waymo in questo caso sono solo confuse, ma è già abbastanza fastidioso quando il tuo autista di Uber o Lyft si gira. Almeno allora puoi parlare con il tuo autista. È meno chiaro come gli snafus di navigazione come questo giocheranno in un futuro senza conducente – o se questo tipo di preferenza per una strada casuale potrebbe portare a una congestione inaspettata dove non ci dovrebbe essere. In ogni caso, Waymo ha detto l’anno scorso che era costruendo un’intera città finta per migliorare i test delle sue auto a guida autonoma. Incredibilmente confortante.

.

Source link